Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z

Strip Poker: A Sizzling Game of Chance

1/6
Copertina Strip Poker: A Sizzling Game of Chance
Strip Poker: A Sizzling Game of Chance - Informazioni e risorse
Editore Artworx Software Company Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Carte, Poker
Anno 1984 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Glen Carbone, Sheldon Leemon Extras -
Grafica Doug McFarland Link Esterni lemon64 gamebase64 logo csdb*

Punteggio Strip Poker: A Sizzling Game of Chance

Accedi o Registrati
per votare.
Il tuo Voto:

-
Voto Totale:
7.29 (7 voti)

Commenti: Strip Poker: A Sizzling Game of Chance

2 commenti per questo gioco! Accedi o Registrati per commentare.
Voto: 6/10
29 marzo 2024
Trattasi di un gioco di poker particolare in cui per distarci dalle regole di base e indurci a sbagliare la partita vedremo delle belle figure togliersi gli abiti nella vana speranza di un nostro errore. E più andremo avanti e peggio sarà per la nostra mente, sempre più preda della confusione! D’accordo non giriamoci intorno, è un gioco erotico che, per pretesto del poker, induce a scatenare in noi una forma di voyeurismo, provocato nella visione d'immagini di nudo volte a creare fantasie ed eccitazione. Ora, non mi dilungo, perché qui non è il contesto, in moralismi su cosa è giusto o sbagliato null’educazione sessuale in Italia perché roba di questo tipo circolava facilmente con cassettine e copie tra amici e arrivava anche ad un pubblico decisamente minore. Ha turbato la nostra coscienza? Potrei dire ai posteri l’ardua sentenza, ma il fatto è che siamo già oltre 40 anni da allora e, a mio giudizio, non c’era nulla di scandaloso o moralmente sconcio. L’erotismo qui da noi è stato largamente combattuto e mi sembra che alla fine ha vinto la pornografia più esasperata. Torniamo al gioco vero e proprio. Le immagini sono realizzate con un disegno libero con toni sul rosa e marrone. A dare più longevità al titolo è presente fin da subito un’opzione per caricare ulteriori data disk, da acquistare successivamente. Se ne contano tre (Candi e Marlena, Tony e Davide, Dominique e Lindsay) oltre che Suzi e Melissa del disco principale. Ogni contendente ha una diversa impostazione di difficoltà nel giocare a poker, dalle più facili che con un rilancio elevato, si arrendono subito a quelle che puntano denaro solo se con buone carte in mano. Un jingle musicale accompagnerà il momento di una (s)vestizione che avverrà togliendo 100 dollari al nostro avversario. In conclusione ci sarebbe da dire che il gioco è invecchiato male per quello che “offre” ma non va visto più per quello scopo, è ormai più un frammento di storia del cambiamento dei costumi e della moralità e visto quello che c’è oggi, farebbe sorridere anche un quattordicenne.
Avatar Generico
Voto: 7/10
30 novembre 2012
Non male questo Strip Poker: A Sizzling Game of Chance. Lo conobbi grazie alla solita cassetta da edicola col nome tarocco (solo "Strip Poker") e c'erano solo 2 personaggi,Suzi e Melissa....Ci giocai molto,ho dei bei ricordi di pomeriggi passati ad imparare le regole del poker per poter riuscire a sconfiggere le donzelle (ovviamente il solenne scopo ultimo era vederle completamente nude!). Le donnine sono abbastanza ben fatte seppur con pochi colori,ma formose e non le manca niente di essenziale,le carte sono semplici ma efficaci come gli effetti sonori e le musichette.Gli dò un bel 7 !
...un commento a caso!
super_huey Super Huey
Assolutamente eccellente. L'unico problema è che si utilizza mezza tastiera con tutti i comandi che ci sono, quindi senza una guida o le istruzioni non si riesce neppure a decollare.... Nicco
Commodore 64
Pannello Utente
75 Visitatori, 2 Utenti
Roberto, Luca/FIRE
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Merchandising
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pains'n'Aches
Riprendo dal commento precedente. Finalmente ho completato tutta la saga, sia questo che Knight'n'Grail, ad appena 4 anni da dove l’avevo interrotto. Mi verrebbe da dire che sistema tutte quelle imperfezioni presenti nel primo capitolo anche se, ...
leggi »
Phobos
Articolo
Intervista ad Alex Brunetti - VideoBasic, Il Boss del Mobile
Lo spot del link di Roberto non me lo ricordo, ma uno con Guido Angeli che recita le frasi tipiche degli spot Aiazzone è questo LINK che però effettivamente è successivo al gioco di Brunetti. Comunque ...
Alpiñolo
Superlink