Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ghost Hunters
Editore Codemasters Musica David Blott
Copyright - Titlescreen Steven Day (STE'86)
Serie - Genere Multi-Schermo, Platform
Anno 1987 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice David Blott Extras Manuale (e-text)
Grafica The Highlanders Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
5 (2 voti )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
4
La Code Masters, all'epoca, rilasciava dopo qualche tempo alcuni titoli in versione a basso budget, con custodia per cassetta in plastica e un minimalistico foglio di istruzioni. Giochi come questo o per dirne un altro, Vampire, erano immediatamente riconoscibili dalla grafica in stile Spectrum. Questo gioco presenta un tipo di controllo un poco ostico. Muovendo il joystick controllate il personaggio nello schermo del gioco, tenendo premuto il pulsante passerete al controllo del mirino potendo sparare ai cattivoni di turno. Lo scopo del gioco e' visitare la casa infestata da fantasmi, vampiri ecc.. e salvare vostro fratello dalle loro grinfie. Abbastanza bruttino, ma vale il prezzo che l'ho pagato.
Profilo di marcom_to sul Forum - postato da marcom_to (32) - 04-08-2009 [16:42]
Commodore 64
Pannello Utente
24 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Simulgolf
"Uno dei più riusciti minigolf per il nostro beneamato! Tre percorsi differenti, con ostacoli ben studiati. In questi giorni di ferie, in famiglia ci stiamo divertendo a fare tornei con l'emulatore su smartphone. Un altro bel prodotto italiano! ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Intervista a Leopoldo Ghielmetti
"Finalmente ho l'onore di vedere in faccia colui che reputo una delle più grandi menti informatiche del ventesimo secolo (non sto scherzando, anche perché non sono tipo di facili lusinghe). Che dire, complimenti davvero per la geniale invenzione, il ..."
- Scritto da 0scur0
RetroCampus