Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Caesar the Cat
Editore Mirrorsoft Musica Andromeda Software
Copyright Mirror Group Newspapers Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Miscellanea
Anno 1983 Recensione -
Sviluppatore Andromeda Software Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.4 (5 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 3 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Credo che questo sia stato il primo gioco per C64 che abbia visto in vita mia, in mostra ad una esposizione di computer (forse lo SMAU di Milano). Nonostante sia uno dei primi giochi, e' parecchio originale! Le regole sono semplicissime: Cesare il Gatto deve acchiappare i topolini che appaiono in punti casuali della dispensa prima che mangino le provviste e scompaiano. Per fare alla svelta puo' correre, ma cosi' aumenta il rischio di far cascare e rompere gli oggetti sugli scaffali. In effetti, non c'e' altro a parte cercare di durare il piu' possibile, ma dopo alcuni minuti i topolini cominciano a farsi veloci, e resistere fino ai velocissimi topolini bianchi e' una sfida notevole.
Profilo di Demon sul Forum - postato da Demon (47) - 04-07-2013 [04:55]
6
Carino e simpatico, da piccolo nno riuscivo a prendere un topo.. ora è quasi banale. Resta un bel ricordo di quei momenti.
Profilo di zeus074 sul Forum - postato da zeus074 (31) - 29-12-2011 [12:37]
5
Il classico gioco di "caccia al topo", ovvero prendere determinati oggetti dallo schermo prima che spariscano. Ad un certo punto diventa difficile, però, muoversi senza far cadere nulla...
Profilo di Samoht sul Forum - postato da Samoht (71) - 06-04-2010 [07:55]
Commodore 64
Pannello Utente
15 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Trolls and Tribulations
"Qualche anno fa ho provato a finirlo (con l'aiuto dei salvataggi) ma con mia sorpresa e un filo di delusione, ho constatato che dal settimo livello si torna indietro, al quarto, e da qui si ripercorrono i livelli vecchi. Quindi il gioco non ha ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus