Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Camel Trophy
Editore Tequila Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Multievento
Anno 1985 Recensione Leggi (1)
Sviluppatore - Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.5 (6 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 3 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
N/D
Il gioco è stato comunque recensito da quei bontemponi di "Commodore Time" in uno dei primi numeri. Non l'ho mai visto in vendita da nessuna parte e girava in collezioni pirata a inizio 1986.
Profilo di ackerlight sul Forum - postato da ackerlight (1) - 01-08-2020 [12:16]
10
Gioco veramente affascinante all'epoca quando si sentiva spesso parlare del "Camel Tropy" che era una delle competizioni più dure di fuoristrada al mondo. Nata negli anni '80, ha fatto un seccesso enorme, molto pubblicizzata anche in tv, partecipavano varie marche di fuoristrada, ma per me quella che meglio rappresentava meglio l'estremo mezzo ruzzo e spartano era la Land Rover Defender 110, proprio come nel gioco, davvero divertente, giocabile all'infinito, bisogna solo avere ottimi riflessi e un buon controller. Io l'ho rigiocato emulato con un joypad xbox360 per pc e l'ho trovato perfetto per questo game. Impeccabile!
Profilo di Fede sul Forum - postato da Fede (44) - 02-05-2012 [23:02]
6
UN gioco che mi piaceva,ogni livello era un sottogioco,mi dispiace di non aver mai superato la sfida del ponte.
Profilo di sanacore1975 sul Forum - postato da sanacore1975 (33) - 17-03-2010 [00:24]
Commodore 64
Pannello Utente
25 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Hunchback
"Io questo gioco lo adoro. Ci giocavo con mio cugino e, quel bastardo, ogni volta che arrivavo alle funi mi diceva "adesso muori". Ed io, come un idiota, morivo.... LOL, adesso ci rido, ma quante incazzature :D"
leggi »
- ZetaNicco
Ult. Commento Art.
Intervista a Leopoldo Ghielmetti
"Finalmente ho l'onore di vedere in faccia colui che reputo una delle più grandi menti informatiche del ventesimo secolo (non sto scherzando, anche perché non sono tipo di facili lusinghe). Che dire, complimenti davvero per la geniale invenzione, il ..."
- Scritto da 0scur0
RetroCampus