Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Back to the Future II
Editore Imageworks Musica David Whittaker
Copyright UCS and Amblin Titlescreen -
Serie Back to the Future Genere Arcade, Tie-in
Anno 1990 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice James Smart, Jon Williams (Nojeee), Tom Pinnock Extras -
Grafica Steve Bedser Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7 (2 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 3 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
N/D
Altro piccolo gioiello conservato in robusta scatola nera con sopra disegnata la Delorean. La macchina che avrei sempre voluto avere. Sentendo la musica sintetizzata durante il caricamento del gioco non potevano che venirmi in mente i bellissimi momenti invidiando il giovane Marty McFly nel poter viaggiare nel tempo in compagnia del mitico Doc. WoW!!! Se devo essere sincero, sarà stata per la giovane età, sarà stato per il poco impegno profuso nell'opera, non riuscii mai a superare il primo livello di questo gioco :P
Profilo di Lord Cain sul Forum - postato da Lord Cain (21) - 15-05-2007 [07:29]
7
A me era piaciuto tanto! In particolare il primo stage era parecchio divertente. Feci una fatica tremenda a finirlo causa i caricamenti, però mi lasciò bene.
Profilo di Bejeeta sul Forum - postato da Bejeeta (112) - 23-04-2007 [07:14]
N/D
Il classico tie-in multilivello simili a quelli made in Ocean, oltretutto di qualità non eccelsa...
# - postato da Inskin - 04-05-2004 [18:04]
Commodore 64
Pannello Utente
33 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Green Beret
"Un indizio sulla bontà di GB può essere un paragone con gli altri HC: su CPC in particolare è goffo e si gioca male. Si dirà "il C64 è er mejo", ma la storia insegna che non sempre ha avuto le (con)versioni migliori. In generale, le ..."
leggi »
- ABS
Ult. Commento Art.
Abbaye des Morts 64 - Post mortem
"Interessantissimo approfondimento, grazie!"
- Scritto da Philsan
RetroCampus