Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Forbidden Forest
Editore Cosmi Musica Paul Norman
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Miscellanea, Sparatutto
Anno 1983 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Paul Norman Extras -
Grafica Paul Norman Link Esterni Lemon64 Gb64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8.56 (27 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 14 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
Vidi la primissima volta questo gioco in casa di un compagno delle medie,e una volta caricato (e pronunciato il titolo in un inglese da perfettino) mi mostrò cosa c'era da fare. L'atmosfera cupa ed inquietante c'era e mi piacque abbastanza,e il ragno che si mangiava l'arciere mi fece impressione,ma quella prima esperienza finì lì. Lo ritrovai tempo dopo in una classica compilation da edicola,ci giocai un po' ma lo abbandonai presto per altro. L'ho ripreso molto tempo dopo via emulazione e l'ho rivalutato. La grafica era buona per essere un gioco del 1983,e anche musichette ed effetti sonori erano azzeccati,così come la giocabilità,tutto unito per tenerti sempre sul "filo del rasoio". Il mio voto per Forbidden Forest è 7.
Profilo di Gatsu77 sul Forum - postato da Gatsu77 (54) - 22-08-2014 [09:22]
8
WOW, quanti ricordi con questo gioco, cupo, splatter, atmosfera oprimente, e con una musica che a distanza di tanti anni ancora mi viene in mente.
Profilo di Stef7 sul Forum - postato da Stef7 (5) - 30-05-2013 [04:06]
9
Un piccolo capolavoro tra quelli della prima generazione dei giochi. Mi è sempre piaciuta l'idea del buio che lentamente avanza creando quella sensazione di fretta angosciante. E poi la musica di Paul Norman!
Profilo di Cbm sul Forum - postato da Cbm (28) - 26-04-2013 [10:41]
10
Lo scenario si svolge all'interno di una foresta dimenticata, l'atmosfera all'interno del gioco la fa da padrone, hai il movimento del personaggio (una sorta di Robin Hood armato di arco e frecce) limitato ai soli spostamenti orizzontali (destra-sinistra). L'azione si svolge di notte e furtivamente dovrai affrontare tutte le orribili creature che ti attaccheranno, dai ragni alle api, dalle rane ai dragoni senza un'attimo di tregua, fino alla sconfitta del malvagio Demogorgon. Il gameplay è molto semplice, uccidi tutti i nemici che si avvicineranno a te in maniera minacciosa e repentina, senza diventare una loro preda, usa il tuo arco come difesa e schiva il loro attacco quando è possibile. LINK
Profilo di 095-soft sul Forum - postato da 095-soft (3) - 26-02-2009 [05:53]
9
Atmosfera cupa, grafica naif ed essenziale, sprites in formato extralarge, musiche di atmosfera, balletto di fine stage (a dire il vero un tantino lungo).. senza dimenticare l'oppressivo senso di impotenza dell'ultimo quadro quando si cerca di infilzare il boss nel buio piu' totale e un lampo ce lo mostra per un secondo completamente da un'altra parte o lo scheletro che quando ti colpisce continua imperterrito a perforarti con la sua lancia facendoti schizzare continuamente sangue.. Tutto questo si riassume in un vero capolavoro del primo periodo commodore, una delle pietre miliari della Cosmi (i famosi pirati -cit.-).
Profilo di Andy/AEG sul Forum - postato da Andy/AEG (30) - 23-12-2008 [03:01]
N/D
Che paura che mi faceva. Vorrei tornare indietro agli anni del c64 solo per le emozioni che mi dava giocare con questo computer. I giochi di oggi non riescono a darmi le stesse sensazioni.
Profilo di gmasi1971 sul Forum - postato da gmasi1971 (30) - 01-10-2007 [06:47]
7
Forbidden Forest lo trovavo abbastanza inquietante, ai tempi avevo quasi timore a caricarlo, quella sensazione di fuga e di caccia contemporaneamente era elettrizzante. Qualche neurone l'ho perso per questo gioco.
Profilo di doyle sul Forum - postato da doyle (44) - 21-08-2007 [08:43]
10
Mi associo ai vostri giudizi con totale entusiasmo.
Profilo di JL20196 sul Forum - postato da JL20196 (45) - 08-03-2006 [02:31]
N/D
grande uno dei miei primi giochi l'atomsfera cupa e la grande giocabilita lo resero uno dei migliori titoli suono stupendo all epoca... :-)
@ - postato da Max - 11-02-2006 [15:25]
N/D
mi ricordo di averlo provato da un amico e mi fece veramente impressione!!
Profilo di yngwie115 sul Forum - postato da yngwie115 (27) - 09-12-2005 [05:58]
N/D
Ricordo......a casa di un amico....la stupenda musica di forbidden forest, io avevo lo ZX Spectrum.....ne rimasi allucinato...questo e' il gioco che mi ha fatto cambiare computer....era l'83.....
Profilo di Magister sul Forum - postato da Magister (9) - 29-09-2005 [16:50]
N/D
Indimenticabile, proprio ieri parlando con un utente c=64 della prima ora (45 anni) del Vice, il primo ricordo che ha avuto è stato questo gioco. Come dargli torto?
@ - postato da Evincaro - 13-05-2005 [10:37]
N/D
Mi è rimasto nella memoria come uno dei giochi + belli (anche se confrontato con i giochi attuali è brutto)... le rane che piombavano dal cielo e ti schiacciavano erano stupende!!!
@ - postato da Allanon87 - 26-11-2004 [03:47]
N/D
Un eroe senza storia contro l'esercito del male! Armato solo di arco e frecce deve combattere un'orda sanguinaria di ragni giganti, scheletri armati di lance, api assassine, demoni sputa-acido. Il buio che avanza ci avvicina sempre più allo scontro finale, illuminato solamente dal bagliore dei lampi. Epico! Un survival horror ante litteram arricchito da una delle migliori colonne sonore che il C64 ci abbia mai fatto ascoltare!
@ - postato da Luke71 - 21-04-2004 [02:21]
Commodore 64
Pannello Utente
18 Visitatori, 1 Utente
Raffox
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
International Soccer
"Contestualizzare è un esercizio fondamentale quando si vuole valutare il retrogaming, soprattutto in casi come questo, viste le specifiche considerazioni che occorre fare. International Soccer fa sorridere e commuovere tutti i vecchi Commodoristi, è un tipo di gioco che per sua natura può solo invecchiare male a differenza di altri, quindi si finisce per dimenticarne la valenza rapportata al periodo in cui usciva. Fino al 1983, anno di pubblicazione di IS, il videocalcio casalingo più apprezzato era il soccer della Intellivision, gioco che al cospetto del nostro appariva a dir poco tribale. La Commodore di fatto ha prodotto quello che è stato il miglior calcio a 8 bit per diversi anni, non solo sul C64. A memoria mia le prime alternative valide si affacciarono almeno 4 anni dopo, e fu superato nettamente solo nel 1988 dai pluriacclamati EHIS e MPS. Ma erano passati CINQUE anni! Pazienza se segnare era facile una volta capite le traiettorie giuste, le sfide col computer livello 9 e con gli altri giocatori restavano divertenti, e chissenefrega se oggi non ha senso giocarlo: mi basta caricarlo solo per ascoltare di nuovo quel rimbalzo, tanto simile ad una palla sgonfia che rotola dalle scale. Immortale, nonostante tutto."
- Scritto da marus
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Geniale il metodo per realizzare un vero video con la grafica a caratteri. Ma nessuno aveva pensato a fare qualcosa di simile all'epoca del Commodore? Forse a quei tempi anche per le software house professionali era difficile avere un computer più ..."
- Scritto da Kirie e Leison
RetroCampus