Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Terramex
Editore Grandslam Entertainment Musica Ben Daglish
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Avventura
Anno 1987 Recensione -
Sviluppatore Teque Software Download -
Codice Peter Harrap, Shaun Hollingworth Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.67 (9 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 6 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Gli sprite deformed, l'atmosfera ciberpunk, gli enigmi e la musica creavano una originale commistione fra leggerezza e solennità. Nel pantheon non potevano mancare i nemici appartenenti a svariate specie invise agli umani quali pippistrelli, serpenti e molluschi (!). Ulteriore profondità veniva aggiunta dalla possibilità di scegliere tra vari personaggi, elemento però estirpato alla radice nelle versioni da edicola italiane, immancabilmente buggate. Il gioco di Daglish che ricordo meglio.
Profilo di Roberto sul Forum - postato da Roberto (151) - 05-10-2018 [20:34]
10
Terramex mi è particolarmente caro perché ad esso è legato il felice ricordo del mio approccio al Commodore 64. Ne avevo una versione in cassetta allegata ad una rivista di Bologna chiamata “Max Media” che proponeva periodicamente i migliori giochi prodotti per il Commodore 64. Purtroppo il gioco si bloccava sistematicamente quando si utilizzava la mongolfiera! Nooooo!!! In ogni caso, sarà stata l'ambientazione, sarà stata la colonna sonora, oppure sarà stato il semplice fatto che ero solo un bambino, il gioco mi sembrava misterioso e appassionante. E nonostante sapessi che il gioco si bloccasse ci continuavo a giocare!! Mah! Dopo tanti anni, grazie ad un emulatore, ho finalmente scoperto come andava a finire. Ma forse è stato meglio così: il fatto che non potevo sapere cosa ci fosse in fondo rendeva la cosa ancora più affascinante! Probabilmente Terramex non merita il voto che gli ho dato, ma glielo devo, non per la grafica o il suono o la giocabilità, quanto piuttosto per la magia che ha creato nella mia immaginazione!
Profilo di Mr.T sul Forum - postato da Mr.T (1) - 19-10-2012 [06:32]
8
una genialata, secondo il mio modesto parere!!! una buona grafica, sopratutto molto originale ai tempi, ed una atmosfera tutta sua, anche grazie all'ottima colonna sonora di ben daglish, ci ho giocato veramente tanto, finchè non sono riuscito a finirlo!!! peccato che non fù mai recensito sulle pagine di zzap! recensirono solo la versione amy, che si beccò 85%! a questa comunque gli avrei dato il bollino gioco caldo, un bel 90& bello tondo!!!!!!
Profilo di armakuni sul Forum - postato da armakuni (20) - 01-05-2011 [09:12]
6
Fu pubblicizzato enormemente per una presunta grafica cartoon innovativa. Dopo averlo visto sia su C64 che su Amiga tutta 'sta cosa non l'avevo notata. Per quanto concerne il blocco confermo che le versioni da edicola TUTTE avevano lo stesso problema: il gioco si incartava nei sotterranei, non appena si tentava di accedere al laboratorio (mi sto stupendo della mia memoria). Ora lo sto rigiocando con l'emulatore in ufficio nel tempo libero, sai mai che riesco a vedere come va a finire... Le musiche erano bellissime.
Profilo di Bejeeta sul Forum - postato da Bejeeta (112) - 17-04-2007 [00:30]
N/D
Era un giochino davvero divertente peccato che nella versione da me posseduta comperata in edicola si bloccasse
Profilo di ueppa sul Forum - postato da ueppa (6) - 04-02-2007 [09:50]
N/D
Anche se non l'ho mai capito completamente, per me resta un grandissimo gioco!
@ - postato da goffrid - 16-10-2006 [16:32]
Commodore 64
Pannello Utente
27 Visitatori, 1 Utente
Raffox
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Bulldog
"Bel brano musicale introduttivo del grande Ben Daglish, per questo sparatutto a scorrimento verticale, dalle tinte quasi monocromatiche, semplice ma divertente."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
RetroCampus