Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Slurpy
Editore Creative Sparks Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Miscellanea
Anno 1984 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.75 (4 voti )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
Slurpy è un gioco estremamente semplice. Lo giocai per la prima volta su una raccolta della jackson nelle quali il primo gioco era un gioco vero e faceva copertina, gli altri erano titoli minori a volte un pò datati. E doveva essere abbonata alla cretive sparks la jackson perchè successivamente in edicola apparve anche "Mad doctor". Lo scopo del gioco è guidare una sorta di aspirapolvere organico a ripulire gli schermi dalle palline, le marroni che ti rendono invulnerabile ad un colpo, le blu che non sortiscono effetto e le rosse che soffocano il protagonista (ce ne dovrebbero essere altre ma non ricordo bene). Lo stesso vale per i cattivi che si aggirano nella stanza che altro non dovrebbe essere che la cavità di una vena. La dinamica di gioco è molto veloce, a volte troppo e lo spazio data la dimensione dei mostri molto limitato. Carino è l'effetto dello sputare qualcosa che si ottiene premendo il fire. Oggi sarebbe un'ottima app.
Profilo di ivan paduano sul Forum - postato da ivan paduano (37) - 12-03-2012 [09:15]
Commodore 64
Pannello Utente
51 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Wild Bunch, The
"Commento-omaggio a Morricone appena scomparso. Questo Wild Bunch, conversione da Spectrum uscita vent'anni dopo con tanto di vera cassetta imitazione Firebird, come gioco non vale granché, ma ha una bella versione C64 della colonna sonora di "Per ..."
leggi »
- Kirie e Leison
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Reuppo questo interessantissimo articolo tecnico perché sono in contatto con l'autore per caso ci è capitato di parlarne, e ho scoperto l'esistenza del progetto. È veramente impressionante: invito Max a valutarne l'eventuale ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus