Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Racing Destruction Set
Editore Electronic Arts Musica Dave Warhol
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Auto, Corse
Anno 1985 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice - Extras Mappa
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
9.4 (5 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Come Pitstop II un gioco di corse seminale, con un tasso di innovazione elevatissimo e con una giocabilità apprezzabile seppure, insieme alla grafica, forse leggermente al di sotto dello standard complessivo del prodotto. In ogni caso, il solo fatto di essere stato il primo gioco del genere a permettere la creazione di circuiti lo mette di diritto nella hall of fame del C64, d'altra parte l'Electronic Arts allora era sinonimo di qualità assoluta. L'idea da sola meriterebbe il 10.
Profilo di marus sul Forum - postato da marus (61) - 09-05-2018 [18:05]
10
Un gioco bellissimo, all'epoca era disponibile solo su floppy, ed era estremamente divertente da giocare e molto innovativo. La possibilità di creare tracciati era una cosa meravigliosa. Per le sue caratteristiche è bello da giocare ancora oggi!
Profilo di mimmo77 sul Forum - postato da mimmo77 (66) - 15-01-2008 [08:35]
Commodore 64
Pannello Utente
139 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Robocop
"Sono sempre stato un grandissimo fan del film capolavoro di Paul Verhoeven, e dopo aver visto l'arcade omonimo feci di tutto per accaparrarmi la versione per C64. La prima impressione fu buona, soprattutto riguardo alla grafica, un mix perfetto ..."
leggi »
- Andrea Rosa
Ult. Commento Art.
Le Collane Avventurose in Italia - Parte II: La Catalogazione
"Ciao a tutti, gli inserti della guida per giocare e scrivere avventure, apparsi sui primi sei numeri di Explorer, erano stati riuniti in un pdf nel 2004 sul sito del Progetto Lazzaro, da tempo offline. Mancava il quarto, che fu poi recuperato ..."
- Scritto da Gyrev
RetroCampus