Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Water Polo
Editore Gremlin Graphics Musica Niklós Herendi
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Pallanuoto, Sport
Anno 1987 Recensione -
Sviluppatore Andromeda Software Download -
Codice Antal Zolnai, Gábor Pongyor Extras -
Grafica Janos Zana Link Esterni lemon64 gamebase64
Joystick Giochi simili: Nessuno.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7 (9 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 5 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
Ci ho giocato tantissimo ma purtroppo era troppo prevedibile e con il livello alto del computer non mi divertivo
Profilo di Hysteria sul Forum - postato da Hysteria (71) - 27-02-2014 [20:41]
N/D
E' vero le premesse erano buone ma dopo un po' ti veniva voglia di cambiare gioco. Impagabile l'arbitro che si agitava per segnalare un fallo!
Profilo di thisismychurch sul Forum - postato da thisismychurch (7) - 08-12-2006 [16:14]
N/D
Già, idea bella dedicata alla pallanuoto, uno sport poco considerato nell'ambito dei videogiochi. Un bell'effetto nell'introduzione (con annessa buona musica), buona giocabilità, buona variabilità di gioco, buona visione grafica d'insieme, buona anche la possibilità di giocare in alternativa allo scontro diretto anche un torneo con girone all'italiana. Tante buone cose, poteva venire fuori un gioco memorabile, ma manca quel certo non so che, un'idea vincente, una cura dei particolari, un qualcosa che avrebbe portato waterpolo ad essere un gioco non solo "genericamente buono".
Profilo di Cbm sul Forum - postato da Cbm (28) - 19-11-2006 [11:39]
N/D
finalmente l ho trovato.....sono contentissimo...grazie commodore..
@ - postato da Gianmarco - 17-11-2006 [02:57]
N/D
Bella l'idea...ma fare goal era troppo difficile...
@ - postato da Memole - 29-01-2006 [14:15]
Commodore 64
Pannello Utente
24 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Bulldog
"Bel brano musicale introduttivo del grande Ben Daglish, per questo sparatutto a scorrimento verticale, dalle tinte quasi monocromatiche, semplice ma divertente."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
RetroCampus