!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito! Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Retee!
Editore Idea Software Musica -
Copyright Audiogenic Software Ltd. Titlescreen -
Serie - Genere Calcio, Sport
Anno 1992 Recensione -
Sviluppatore - Download Gioco (581 click)
Codice Graham Blighe Extras -
Grafica - Link Esterni GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7 (7 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 4 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
10
Tralasciando la parte inerente alla opportunità o meno di rilasciare un titolo clonato come questo di cui ignoro l effettiva legalità,alla fine è di EHIS che qui si parla e quindi è meglio soffermarsi per tesserne le lodi che merita.Conoscevo l originale ma ci avevo giocato soltanto a casa di mio cugino perchè ancora non avevo il commodore però in effetti quando finalmente comprai il mio Biscottone ci feci girare la cassetta di Retee! Questo gioco per l epoca era incredibile perchè raccoglieva un infinità di caratteristiche proprie di questo sport che era difficile da riscontrare in altri esponenti dello stesso genere.Colpi di testa,colpi di tacco all indietro,tiro rasoterra,tiro a girare o a simil pallonetto,possibilità di guidare direttamente il proprio portiere,sostituzioni dei giocatori che,ciliegina sulla torta,durante la gara si sfiancavano perdendo buona parte della loro lucidità.Queste erano soltanto una parte delle tante facoltà che questo prodotto conteneva e a chi mi ricorda che la grafica somigliava al povero "International Soccer" rispondo "e chi se ne frega!!!" Io di fatto non ho trovato alcuna simulazione pedatoria paragonabile fino al primo "Iss Pro" per PSX.Non cè Sensible Soccer che tenga,per me il calcio su home computer qualunque siano i bit era Retee! pardon, volevo dire Emlyn Hughes!!!
Profilo di ALEXCALTAS sul Forum - postato da ALEXCALTAS (136) - 20-03-2011 [16:19]
Voto:
7
Curioso ma efficace edit in italiano, da parte della Idea!, del famoso Emlyn Hughes i.s., forse il gioco di calcio più popolare, certo il più verosimile, su c64. Ho letto una rece Zzappiana che risale al 4/’92, il gioco è ufficiale (e si pagava a prezzo intero, mesi dopo Audiogenic pubblicò il budget di EHIS). Utilissimo per i fans nostrani che non capivano un’acca delle tantissime opzioni (in inglese)di EHIS, costretti ad andare a intuito. Le squadre sono quelle del campionato italiano del periodo, suscettibili di svariate modifiche. Il fatto è che il gioco è scodellato tale e quale a com’era 4 anni prima, una smussatina o una maggiore varietà alle animazioni quei benedetti ‘brico’ potevano e dovevano darla; l’estetica in effetti resta scabrosa, ma in tantissimi l’hanno accettata in cambio dei pregi, ovvero la giocabilità.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (405) - 01-04-2009 [11:03]
Voto:
N/D
Identico è dir poco! Nel caso fosse presente pure l'editor e la parte "gestionale" (eufemismo), allora sarebbe la fotocopia sputacchiata (quindi stupendo)! ;)
Profilo di Swashbuckler sul Forum - postato da Swashbuckler (15) - 11-03-2008 [04:03]
Voto:
N/D
Si tratta di un prodotto legale o di una spudorata clonazione di EHIS? In quest'ultimo caaso avrebbero dovuto chiamarlo Emilio Ughi Calcio Internazionale? Sul gioco non ho molto da dire, il non plus ultra del calcio su C64.
Profilo di doyle sul Forum - postato da doyle (44) - 04-10-2007 [09:49]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Phobia
"Troppe volte sulla bocca degli appassionati C64, parlando di shoot'em-up orizzontali, si sentono i soliti nomi Katakis e Armalyte, mentre titoli altrettanto meritevoli come questo PHOBIA, non sono giustamente ricordati. Basta guardare lo stesso numero di commenti presenti nei due titoli sopracitati e quanti ne possiede PHOBIA... Resta il fatto che ci si trova dinanzi uno dei più controversi e meglio riusciti esponenti del genere sparatutto, tecnicamente eccellente e giocabile fino all'osso. Difficile ma non ingiusto, riesce a catturare l'attenzione del videogiocatore attraverso un crescendo di situazione e potenza distruttiva che donano non poca soddisfazione. Tra confusione e leggende metropolitane delle diverse versioni floppy e tape, personalmente l'ho finito senza capire bene se si dovesse o no esplorare tutta la mappa, fatto sta che non facendolo, l'ultimo quadro, l'inferno, risulta diverso da come l'ho visto in un longplay su Youtube. Phobia va vissuto e snocciolato colpo su colpo, ennesima perla del nostro amato 8bit! - Peccato per il finale - "
- Scritto da Amy-Mor
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su