!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito! Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Black Hornet
Editore Hi-Tec Software Musica Dave Spicer
Copyright - Titlescreen Jason Brashill
Serie - Genere Sparatutto, Verticale
Anno 1992 Recensione -
Sviluppatore PAL Developments Download -
Codice Nick Taylor Extras -
Grafica Jason Brashill Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.5 (2 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
7
L'avessero pubblicato entro tempo massimo, il C64 avrebbe avuto un v-shooter in grado di competere con prodotti anche più avanzati, creando un piacevole senso di continuità tornando dalla sala giochi.. Ma non si può avere tutto. Finalmente la barra di energia sostituisce la solita irritante 'instant death' che accomuna quasi tutti i 1942-cloni non appena si è colpiti, tornando la giocabilità a livelli accettabili. La grafica è un pò sgranata ma lodevolmente dettagliata e ricorda SWIV, le vite sono abbondanti e si prosegue da dove affondati. Un paio di note dolenti riguardano i nemici e gli scenari la cui sostanziale identità va presto a noia (non basta cambiare colore degli ambienti..), i rinforzi poi sono prossimi allo zero. Ma data l'esigua quantità di titoli del genere degni di menzione, questo game fa la sua buona figura ed è una valida sfida..
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (405) - 30-05-2009 [17:16]
Voto:
8
Molto giocabile e fluido, questo v-scrolling ha tutte le carte per essere ricordato come un buon game. La grafica non delude, realizzata con una certa maestria, varia e dettagliata . L'uso sapiente dei colori rende la visuale dall'alto verosimile e gradevole. Forse lo sprite del veicolo non è eccezionale, ma la mancanza viene recuperata con l'ombra proiettata al suolo. Di classe anche l'effetto mega blast, attivato con la pressione continua del tasto fire. Inaspettatamente non s'incontrano end boss e ciò pesa un pò sulle aspettative anche se nel complesso il gioco è già abbastanza difficile. Superati i 4 livelli, piuttosto lungi ma nient'affatto noiosi, si assiste ad una breve sequenza animata conclusiva: nulla di eclatante, forse un pò banale e sempliciotta ma serve allo scopo. Anche gli effetti sonori sono validi, ma il pezzo forte è il tune dei titoli, molto orecchiabile, del quale segnalo un remix composto da JHP LINK
Profilo di Raffox sul Forum - postato da Raffox (143) - 09-07-2007 [09:18]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Phobia
"Rispondo al commento di Amy-Mor: ricordo di aver fatto (successivamente al mio commento precedente) lunghe ricerche sulla differenza tra versione disco e versione nastro, e alla fine la differenza effettivamente c'era (purtroppo non ricordo dove l'ho letto, e ora non ho tempo di cercare). Personalmente, ai tempi ho giocato ad una versione sicuramente "pirata", di cui ignoro la provenienza, essendomi stata fornita su un nastro già duplicato. In quella versione, se ci si dirigeva al Sole prima di aver liberato tutti i pianeti, si rimaneva semplicemente "bloccati" dopo aver superato il livello. I livelli, infatti, venivano caricati in sequenza, e quello finale era appunto l'ultimo della sequenza. Il gioco era strutturato in modo che ci si potesse muovere soltanto lungo un unico segmento, per cui se si volevano vedere tutti i livelli bisognava dirigersi verso i singoli pianeti in un ordine predeterminato. Il mostro finale era un diavolo; se quello che hai affrontato era diverso è probabile che tu avessi la versione nastro, e che dopo aver superato il livello sia appunto rimasto bloccato (potrei sbagliarmi, ma dopo la sequenza finale il gioco finiva (LINK)). "
- Scritto da rainstorm
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su