Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Vengeance
Editore CRL (Computer Rentals Limited) Musica Jay Derrett
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Sparatutto, Verticale
Anno 1987 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Finlay Munro Extras Mappa
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
4.75 (4 voti )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
5
Sparatutto verticale che cerca di distinguersi dalla massa con elementi di gioco aggiuntivi. Oltre a sopravvivere e a sterminare quanti più nemici possibile, dovrete sparare a dei blocchi che libereranno power-up ed energia, la quale vi serve per inviare dei "droidi" a bordo delle astronavi nemiche, funzione a cui si accede da un apposito menù che si apre con la barra spaziatrice. Se il trasferimento riesce, una volta all'interno di queste astronavi, ci si dovrà orientare in un labirinto, onde raccogliere dei pezzi di un motore; inutile dire che anche dentro questi labirinti incontrerete delle ostilità. Per ottenere la vittoria finale, sarà necessario completare questo sottogioco almeno una volta su ognuno degli 8 tipi di astronavi nemiche. Alla lunga, il gioco non appassiona a causa della sua difficoltà esagerata e soprattutto del ruolo della fortuna. Merita una menzione l'eccellente musica ad opera di Jay Derrett.
Profilo di eregil sul Forum - postato da eregil (57) - 04-12-2019 [20:38]
Commodore 64
Pannello Utente
49 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Q Game
"Ecco cosa vuol dire "lavoro di squadra", un pool di varie personalità ha dato vita ad una riuscitissima traspozione dell'omonimo gioco creato inizialmente per il vecchio cellulare Sony Ericsson. Sessanta livelli da fare tutti in un ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Reuppo questo interessantissimo articolo tecnico perché sono in contatto con l'autore per caso ci è capitato di parlarne, e ho scoperto l'esistenza del progetto. È veramente impressionante: invito Max a valutarne l'eventuale ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus