Autore Topic: E' Nata Re.bit  (Letto 6900 volte)

Uzumaki.Naruto

  • Utente
  • **
  • Post: 201
  • Gioco Preferito: Last ninja 1
E' Nata Re.bit
« Risposta #30 il: 25 Aprile 2010, 20:23:22 »
 
Citazione
  Ma che centrano i retrocontest le fiere e tutto il resto?

....

Allora. Chiarisco per l'ennesima volta.
Re.BIT è in fase embrionale ed il lancio è stato a cura di una sola persona che si è dovuto occupare di tutto dalla prima lettera all'ultimo disegno grafico.

Le recensioni miglioreranno, non ho detto che non saranno piu' dettagliate.
Ci saranno note anche sugli autori se sono di una certa fama e soprattutto se dal gioco sono disponibili i credits. Vedi Knightmare per MSX della Konami: un successone di gioco ma non contiene credits e quindi non è possibile reperire l'autore persino dai siti come MSX Generation e non si tratta di un caso isolato nel campo degli 8 bit.
Le tecniche usate sia per quanto riguarda la grafica che il sonoro se sono di particolare rilievo saranno postate e commentate. Anche nel numero Zero c'è quanche accennno su tecniche grafiche che per mancanza di tempo e spazio sono state limitate a qualche riga come per esempio nella recensione di IK per C64 nel commento finale ci si domanda perché sia stata usata ma modalità multicolor e non quella bitmap per i fondali, un dettaglio a riguardo mi è sfuggito e ripensandoci sara stato per racchiudere tutti i livelli in un sono caricamento, come poi altro esempio nel commento finale di R-Type per amstrad viene specificato l'uso della modalità alta risoluzione a quattro colori che ha rallentato pero' sensibilmente il gioco rispetto alla versione spectrum. Ma forse non ti interessa perché vorresti leggere solo le macchine a te più care.

In Ogni caso Re.BIT si evolverà di molto ad ogni numero ed al suo primo vagito mi sembra un po' esagerato tanto accanimento ad un'iniziativa che ha del potenziale.

Re. BIT continuerà e si evolverà con o senza di te, quindi se vuoi fare delle critiche costruttive e dare consigli ben venga, anzi, mi pare che tu non abbia letto a tua volta o fai finta di non leggere: Re.BIT cerca collaboratori o chi ne voglia fare parte. Se ti senti cosi competente saresti il benvenuto dato che il sottoscritto purtroppo deve occuparsi anche dell'impaginazione e della grafica...sarebbe un bell'aiuto....o sai solo criticare? :D

In futuro ci saranno come ho gia detto, special dedicati alle varie potenzialità e tecniche grafiche/sonore delle macchine trattate, quindi questi elementi non saranno trascurati come pensi.

Re.BIT ha avuto un suo entusiasmo iniziale da molti ed è naturale che se la qualità rimane uguale non farà molta strada.

Se poi sai solo attacare senza costruire e non ti piace la rivista, ok va bene, sei piu competente tu allora non la leggere. Mi sembra un po di parte il tuo continuare e non una semplice critica costruttiva.
<---:=[ [Uzumaki Naruto ]=:--->
http://www.msx.org
http://tigameshelf.net
http://www.retrogaminghistory.com
"...Dal fanatismo alla barbarie c'è solo un passo..." Denis Diderot

iAN CooG

  • Utente
  • **
  • Post: 1774
    • http://iancoog.altervista.org
  • Gioco Preferito: Turbo Assembler, ActionReplay Monitor, DiskDemon
E' Nata Re.bit
« Risposta #31 il: 25 Aprile 2010, 23:51:19 »
 
Citazione
modalità multicolor e non quella bitmap
:facepalm: Credo che questo riassuma tutto, se questo e' il livello di preparazione, meglio lasciar perdere. Non si puo' leggere qualcosa scritto da chi non sa di cosa stia parlando.
-=[]=--- iAN CooG/HVSC^C64Intros ---=[]=-
- http://hvsc.c64.org - http://intros.c64.org -

Wizkid

  • Data Entry
  • Utente
  • ***
  • Post: 259
  • Gioco Preferito: Druid, Wizball, Last Ninja, Draconus
E' Nata Re.bit
« Risposta #32 il: 26 Aprile 2010, 00:37:09 »
 Non mi sembra di aver criticato senza apporre delle motivazioni valide, anzi, ho sottolineato la mancanza di quel quid che servirebbe per evitare di stagnare nel "già letto". Tra le righe ti ho dato moltissimi consigli, uno su tutti quello di approcciare al retrogaming in una modalità più moderna e innovativa, di occuparti di videogiochi retro sviluppati su PC ai giorni nostri, di parlare di aspetti meno classici come le varie differenze tra modalità di completamento di videogiochi che appartengono allo stesso filone, di parlare dei vari stili grafici adottati (ad esempio le differenze tra lo stile nord europeo e quello giapponese o quello americano) e non parlo solo delle tecniche di programmazione adoperate. Per chiarirti le idee ti dico che io non sono un "sessantaquattrista sfegatato", sono affezionato al 64 come all'Amiga e al Super Nes, quindi le mie critiche non sono mosse dal fatto che in Re.bit si parli meno di una o dell'altra macchina.
Leggendoti noto che sei chiuso in schemi molto rigidi (il vero retrogamer, le cose che di sicuro non interessano, lo stesso stile zappiano italiota ultima generazione e via discorrendo). Se abbatti questi preconcetti probabilmente ti riuscirà anche meglio trovare argomenti interessanti.
Ti dico anche che ti darei volentieri una mano se non fossi occupato contemporaneamente su 3 progetti che mi portano via molto del tempo libero e quindi ti auguro di migliorare Re.bit e non mancherò di leggere anche il prossimo numero.
Fuoco e vento provengono dal cielo, dagli dei del cielo, ma e Crom il tuo dio! Crom che vive nella terra!

Freshness79

  • Utente
  • **
  • Post: 128
  • Gioco Preferito: Dizzy collection
E' Nata Re.bit
« Risposta #33 il: 26 Aprile 2010, 00:49:29 »
 Premetto innanzittutto che apprezzo molto l'idea di una nuova rivista di questo genere e, al di là di quelle che possono essere le mie idee in merito, esorto gli autori a continuare su questa strada, cercando magari di prendere ciò che di costruttivo c'é nelle critiche mosse.
Detto questo... ho stampato la rivista venerdì sera per potermela leggere in treno: che dire... la mia stampa era in B/N ma senza dubbio grafica e layout ricordano molto alcune vecchie riviste del settore e questo é senza dubbio un pregio a mio avviso. Il fatto che magari in certi punti questo possa risultare un po' troppo pesante é molto soggettivo, ma probabilmente con alcune aggiustatine si potrebbe accontentare tutti.
Non é comunque questo il vero problema.
Già perché sono in realtà i contenuti a lasciarmi un po' perplesso.
A mio avviso ci sono almeno un paio di cose che andrebbero riviste:
- ci vorrebbe una maggior precisione nel descrivere le macchine. Come già osservato da qualcuno il retrogamer medio ha già una discreta conoscenza dell'hardware, bisognerebbe quindi cercare di dare particolari tecnici più precisi e magari più esaurienti. Faccio un esempio: nel 64 si specifica che la modalità (carattere) multicolor sia l'unica a fruire dello scrolling fine. E' totalmente falso, lo scrolling fine esiste in tutte le modalità video, ci sono addirittura giochi (non ricordo i nomi ma son sicuro che qualcuno qua in giro me li potrà suggerire) che sfruttano la modalità bitmap multicolor grazie ad effetti come il dma-delay. Qualcuno potrà trovare troppo pignolo inserire dati simili ma una moderna rivista di retrogaming non può non tener conto di particolari tecnici che hanno inciso nella qualità dei giochi più recenti.
- troppe "favole" nel descrivere i giochi: sarebbe molto più interessante leggere la storia legata al videogame (il prologo) e veder descritti eventualmente alcuni livelli, cercando di evidenziarne le particolarità peculiari. Trovo veramente inutile il trip fantasioso che é stato messo all'inizio di ciascuna recensione. Intendiamoci, non significa dover mantenere un tenore serio, ci sta perfettamente il tono leggero e la battuta, ma il fulcro dei discorsi deve comunque essere il gioco e le sue caratteristiche.
- l'italiano!! Ok, l'errore di stampa ci sta: io per primo sbaglio a digitare o sbaglio proprio a scrivere per ignoranza. Il fatto é che mentre leggevo mi son passati sotto agli occhi molti (forse troppi) refusi, e non tutti erano semplici errori di digitazione. Lo so, sembrerò un bacchettone, ma lo stile in qualcosa di scritto ha sempre il suo peso!
E' il primo numero comunque e non ho la pretesa di ergermi a critico di nessuno. Credo che le intenzioni siano le migliori, spero possiate prendere i miei (modestissimi) commenti e quelli di altri come sprone a migliorare!
Aspetto, senza alcun pregiudizio, il prossimo numero.

Uzumaki.Naruto

  • Utente
  • **
  • Post: 201
  • Gioco Preferito: Last ninja 1
E' Nata Re.bit
« Risposta #34 il: 26 Aprile 2010, 01:47:10 »
 
Citazione da: "iAN CooG"
Citazione
modalità multicolor e non quella bitmap
:facepalm: Credo che questo riassuma tutto, se questo e' il livello di preparazione, meglio lasciar perdere. Non si puo' leggere qualcosa scritto da chi non sa di cosa stia parlando.
Hai ragione non mi sono espresso come si deve.
Comunque come multicolor era inteso con il limite dei tre colori fissi e solo uno modificabile.
D'altronde per come ha detto Roberto per chi vive di solo pane e Commodore questa rivista non dice nulla iAN.
Infatti come ho accennato prima ci saranno sezioni dedicate alle tecniche di programmazione grafica e sonora del C64. Se vorrai collaborare ne saro' ben lieto.

Citazione
Faccio un esempio: nel 64 si specifica che la modalità (carattere) multicolor sia l'unica a fruire dello scrolling fine. E' totalmente falso, lo scrolling fine esiste in tutte le modalità video, ci sono addirittura giochi (non ricordo i nomi ma son sicuro che qualcuno qua in giro me li potrà suggerire) che sfruttano la modalità bitmap multicolor grazie ad effetti come il dma-delay.

Nello speciale dedicato al C64, nella parte che descrive la modalità Bitmap Vi è una parentesi in cui si intende che il limite dello scrolling in questa modalità è solo in teoria e che in seguio si capirà il perché.
Un gioco che fa uso dello scrolling in modalità bitmap è Stormlord in cui ne descrive meglio la procedura e la funzionalita iAN in questo topic.
Non so se la DMA Delay è la medesima procedura cmounque so che è stato abbattuto anche questo limite.Come per esempio so che è stato usato lo stesso principio del multiplex per poter aumentare almeno orizzontalmente il numero dei colori per carattere.

Per il resto demando tutto al post precedente.
<---:=[ [Uzumaki Naruto ]=:--->
http://www.msx.org
http://tigameshelf.net
http://www.retrogaminghistory.com
"...Dal fanatismo alla barbarie c'è solo un passo..." Denis Diderot

santino03

  • Utente
  • **
  • Post: 106
  • Gioco Preferito: micropose soccer
E' Nata Re.bit
« Risposta #35 il: 26 Aprile 2010, 02:13:41 »
 
Citazione da: "Freshness79"
- troppe "favole" nel descrivere i giochi: sarebbe molto più interessante leggere la storia legata al videogame (il prologo) e veder descritti eventualmente alcuni livelli, cercando di evidenziarne le particolarità peculiari. Trovo veramente inutile il trip fantasioso che é stato messo all'inizio di ciascuna recensione. Intendiamoci, non significa dover mantenere un tenore serio, ci sta perfettamente il tono leggero e la battuta, ma il fulcro dei discorsi deve comunque essere il gioco e le sue caratteristiche.
Si,si, e' propio vero ,in fondo se si parla di retrogaming il tema centrale del discorso deve essere il gioco stesso, ovvero che cosa si deve fare,lo scopo del gioco, quali sono gli obiettivi, quali ostacoli potrei incontrare durante il cammino, ecc..... :stordita:  Ad esempio in International Karate, se non fosse per il fatto che ci ho giocato, e per le immagini del gioco presenti nella pagina , a stento si capirebbe a prima lettura, che si sta parlando di un gioco di karate e dovro' sconfiggere il mio avversario a calci e pugni...Comunque auguri per le prossime uscite della rivista ;)

Uzumaki.Naruto

  • Utente
  • **
  • Post: 201
  • Gioco Preferito: Last ninja 1
E' Nata Re.bit
« Risposta #36 il: 28 Aprile 2010, 18:56:39 »
Citazione da: "santino03"
Citazione da: "Freshness79"
- troppe "favole" nel descrivere i giochi: sarebbe molto più interessante leggere la storia legata al videogame (il prologo) e veder descritti eventualmente alcuni livelli, cercando di evidenziarne le particolarità peculiari. Trovo veramente inutile il trip fantasioso che é stato messo all'inizio di ciascuna recensione. Intendiamoci, non significa dover mantenere un tenore serio, ci sta perfettamente il tono leggero e la battuta, ma il fulcro dei discorsi deve comunque essere il gioco e le sue caratteristiche.
Si,si, e' propio vero ,in fondo se si parla di retrogaming il tema centrale del discorso deve essere il gioco stesso, ovvero che cosa si deve fare,lo scopo del gioco, quali sono gli obiettivi, quali ostacoli potrei incontrare durante il cammino, ecc..... :stordita:  Ad esempio in International Karate, se non fosse per il fatto che ci ho giocato, e per le immagini del gioco presenti nella pagina , a stento si capirebbe a prima lettura, che si sta parlando di un gioco di karate e dovro' sconfiggere il mio avversario a calci e pugni...Comunque auguri per le prossime uscite della rivista ;)
Mi pare che nella storiella di IK per c64 come nelle altre vi sono comunque descritti i particolari del gioco come le sfide bonus e il cambio del luogo dove i due karateka si sfidano.
 :gerico:  
<---:=[ [Uzumaki Naruto ]=:--->
http://www.msx.org
http://tigameshelf.net
http://www.retrogaminghistory.com
"...Dal fanatismo alla barbarie c'è solo un passo..." Denis Diderot

Uzumaki.Naruto

  • Utente
  • **
  • Post: 201
  • Gioco Preferito: Last ninja 1
E' Nata Re.bit
« Risposta #37 il: 27 Maggio 2010, 14:36:13 »
 

Dopo consigli e critiche ecco pubblicato comunque il secondo numero!
Auguro buona lettura a tutti gli interessati.

Una annotazione: le critiche costruttive vanno benissimo, ma ricordo che Re.BIT è aperto a tutto coloro che vi vogliono in parte o a tempo pieno parteciparvi. Quindi chiedo gentilmente di evitare commenti del tipo "....io sono qua io ho fatto la io ho esperienza su e giu..."....se lo siete meglio!!! Aiutate a rendere questo progetto ancora migliore invece di fare i prof e poi sparire nel nulla!


Scusate lo sfogo! :D buon divertimento!

ANDATE QUI
<---:=[ [Uzumaki Naruto ]=:--->
http://www.msx.org
http://tigameshelf.net
http://www.retrogaminghistory.com
"...Dal fanatismo alla barbarie c'è solo un passo..." Denis Diderot

Luca/FIRE

  • Utente
  • **
  • Post: 136
    • http://fire.plus4.net
  • Gioco Preferito: Wizball
E' Nata Re.bit
« Risposta #38 il: 27 Maggio 2010, 15:16:12 »
 Aha, io la mia parte l'ho fatta, ecco, oh.  :ciapet:  

Uzumaki.Naruto

  • Utente
  • **
  • Post: 201
  • Gioco Preferito: Last ninja 1
E' Nata Re.bit
« Risposta #39 il: 27 Maggio 2010, 15:21:22 »
 
Citazione da: "Luca/FIRE"
Aha, io la mia parte l'ho fatta, ecco, oh.  :ciapet:
Luca tu a priori sei da escludere a quel discorso
Tu sei soltanto........UN MITO!!!! :metal:

Ps se si clicca sul tuo nome in grande nelle pagine a te dedicate, si va al tuo sito! :)

Grazie ancora LUCA!!! :)
<---:=[ [Uzumaki Naruto ]=:--->
http://www.msx.org
http://tigameshelf.net
http://www.retrogaminghistory.com
"...Dal fanatismo alla barbarie c'è solo un passo..." Denis Diderot

Luca/FIRE

  • Utente
  • **
  • Post: 136
    • http://fire.plus4.net
  • Gioco Preferito: Wizball
E' Nata Re.bit
« Risposta #40 il: 27 Maggio 2010, 15:40:56 »
 Ah ma... :o Davvero ti ho mandato questa vecchia foto, capelli lunghi ed occhiali? Ricordavo di averne mandata una più recente, mi sbagliavo....

A cosa si deve l'uso del margine a sinistra, invece che del giustificato, nelle colonne?

Uzumaki.Naruto

  • Utente
  • **
  • Post: 201
  • Gioco Preferito: Last ninja 1
E' Nata Re.bit
« Risposta #41 il: 27 Maggio 2010, 18:17:09 »
Citazione da: "Luca/FIRE"
Ah ma... :o Davvero ti ho mandato questa vecchia foto, capelli lunghi ed occhiali? Ricordavo di averne mandata una più recente, mi sbagliavo....

A cosa si deve l'uso del margine a sinistra, invece che del giustificato, nelle colonne?
Veramente non mi è pervenuta alcuan foto  :(

Poi per l'allineamento diciamo che mi piaceva lo stile retrò anche in quel senso, ma terrò presente questo fattore il prossimo numero. :)
<---:=[ [Uzumaki Naruto ]=:--->
http://www.msx.org
http://tigameshelf.net
http://www.retrogaminghistory.com
"...Dal fanatismo alla barbarie c'è solo un passo..." Denis Diderot

Uzumaki.Naruto

  • Utente
  • **
  • Post: 201
  • Gioco Preferito: Last ninja 1
E' Nata Re.bit
« Risposta #42 il: 27 Maggio 2010, 23:53:35 »
 A tutti coloro che hanno gia scaricato la rivista , prima dell'orario di questo post, vi informo, per che è interessato, che allo stesso link dato precedentemente, è stata rilasciata la versione riveduta e corretta di Re.BIT.

Scusate per i problemi tecnici e grazie! :D
<---:=[ [Uzumaki Naruto ]=:--->
http://www.msx.org
http://tigameshelf.net
http://www.retrogaminghistory.com
"...Dal fanatismo alla barbarie c'è solo un passo..." Denis Diderot

Bostik

  • Utente
  • **
  • Post: 74
  • Gioco Preferito: Ghosts'n Goblins
E' Nata Re.bit
« Risposta #43 il: 29 Maggio 2010, 19:07:21 »
 Bah ! ...... io intanto scarico il num 1, lo stampo come il num 0 e poi si vedrà. da parte mia sicuramente nessun commento prima del num 4. mi ero troppo gasato con RETROGAMER ... e che fine ha fatto dopo il 4° numero il nulla (a proposito avete notizie ? ma si puo' reperire il num 0 ? ) .  :P  

Uzumaki.Naruto

  • Utente
  • **
  • Post: 201
  • Gioco Preferito: Last ninja 1
E' Nata Re.bit
« Risposta #44 il: 30 Maggio 2010, 23:50:51 »
Citazione da: "Bostik"
Bah ! ...... io intanto scarico il num 1, lo stampo come il num 0 e poi si vedrà. da parte mia sicuramente nessun commento prima del num 4. mi ero troppo gasato con RETROGAMER ... e che fine ha fatto dopo il 4° numero il nulla (a proposito avete notizie ? ma si puo' reperire il num 0 ? ) .  :P
Beh! Mi sembra un paradosso quello che hai detto.
Sei libero di commentare e dare giudizzi magari consigli, ma essendo gratuita rispetto a Retrogamer, perché dovrebbe chiudere?
La rivista non è a scopo di lucro.
 
<---:=[ [Uzumaki Naruto ]=:--->
http://www.msx.org
http://tigameshelf.net
http://www.retrogaminghistory.com
"...Dal fanatismo alla barbarie c'è solo un passo..." Denis Diderot