Autore Topic: C64 biscottone necessari colpi per visualizzare immagine  (Letto 49 volte)

matti157

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
  • Gioco Preferito: BASIC
C64 biscottone necessari colpi per visualizzare immagine
« il: 15 Ottobre 2020, 01:06:55 »
Riassunto: C64 funzionante collegamento composito, ha bisogno di alcuni colpi per visualizzare l’immagine a schermo. Senza colpi lo schermo rimane nero o si vede distorto o con colori alterati. Il cavo è ok.




Ciao,
10 anni fa avevo preso questo Commodore 64 ad un mercatino, buttato per terra a soli 10€.
Ovviamente non c’era nessun accessorio, incluso alimentatore. Quindi dopo 10 anni di vita da armadio mi sono deciso a comprare questo https://www.amazon.it/Electroware-Commodore-1541-ii-Power-Supply/dp/B0779G28MZ/ref=sr_1_1?dchild=1&keywords=Electroware&qid=1602716692&sr=8-1

Con mia sorpresa il Commodore ha funzionato, collegato con cavo composito alla TV ho però notato che se lo muovo lo schermo diventa nero oppure si vedono le scritte ma con immagine rossa o ancora fortemente disturbata. Se gli do altre botte torna a funzionare

Escludo un problema di cavo perché su un C128 funziona bene. Cosa può essere?
« Ultima modifica: 15 Ottobre 2020, 01:23:29 da matti157 »

tsm_carmine

  • Redazione
  • Utente
  • ****
  • Post: 504
  • Gioco Preferito: Krakout
Re:C64 biscottone necessari colpi per visualizzare immagine
« Risposta #1 il: 16 Ottobre 2020, 20:13:12 »
Ciao, la cosa più banale è estrarre (in parte o del tutto) gli integrati zoccolati per poi reinserirli a fondo, nella speranza che si tratti solo di un falso contatto tra chip e zoccolo.
Se non si risolve così, aspetta che il problema si ripresenti e dai qualche leggero colpetto su ogni integrato e sul modulatore, per cercare di individuare il componente che funziona male.
Se sei adeguatamente attrezzato e addestrato puoi anche provare a sostituire gli zoccoli (ti consiglio quelli a lamelle, non quelli torniti).
Se non è un falso contatto e se il computer risponde comunque ai comandi potrebbe essere, a naso, un guasto al VIC-II, al modulatore o a qualche componente discreto.
Riusciremo a costruire un mondo dove più nessuno osi pronunciare le parole... "lettore floppy"?