Autore Topic: Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?  (Letto 1331 volte)

wolfheart

  • Neo-iscritto
  • *
  • Post: 17
  • Gioco Preferito: Way of the exploding fist
Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?
« il: 07 Novembre 2008, 01:05:17 »

eregil

  • Administrator
  • Utente
  • *****
  • Post: 706
  • Gioco Preferito: Impossible Mission
Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?
« Risposta #1 il: 07 Novembre 2008, 09:47:41 »
 Senza offesa, ma... ben svegliato :P

Citazione
date un'occhiata qui...

http://comunicatistampa.wordpress.com/2007...3-evic-da-20gb/
"Roma – 9 Gennaio 2007"

Citazione
mentre questa l'ho vista in vendita anche io...

http://images.google.it/imgres?imgurl=http...m%3D1%26hl%3Dit
"Added by Tannoiser on 08/03/2007"


Qualche ricerca sul forum di "nuova Commodore", oppure di "Tulip" e "Yeahronimo", potrà darti qualche risultato riguardante l'odissea del marchio Commodore, usato su lettori MP3, CD-R, computer "gaming class", netbook e probabilmente anche altri ammenicoli.

Il marchio è passato per un po' di mani: ciò che si vende oggi a marchio Commodore non rappresenta una continuazione né l'eredità della vecchia azienda dei tempi d'oro. E non mi risulta che alcuna delle persone che ne fecero parte siano oggi coinvolte col marchio Commodore.
 
Non rispondo a richieste private, di qualunque genere esse siano.
Per domande tecniche leggete le FAQ e usate l'apposito forum.
Per questioni amministrative contattate lo staff tramite il form Contatti sul sito.

wolfheart

  • Neo-iscritto
  • *
  • Post: 17
  • Gioco Preferito: Way of the exploding fist
Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?
« Risposta #2 il: 07 Novembre 2008, 15:34:15 »
 Nessuna offesa Eregil ma io sto ritornando dopo anni di lutto al mondo Commodore cercando in qualche maniera di partecipare attivamente... purtroppo se le notizie riguardanti il nostro biscottone sono lente ad arrivare...poi se tiro in ballo discussioni già fatte chiedo venia ma per me e per quelli come me che si sono sintonizzati da poco... l'alternativa sarebbe cercare indietro nel vostro forum notizie ma cosi si rischia anche di non fare più discussioni nuove, purtroppo io di utenti connessi e registrati vedo sempre gli stessi e sono quasi tutti admin... e mi dispiace perchè vuol dire che quelli della mia età che sono arrivati al c64 in tempo in tempo (sono del 79) non si interessano più della macchina che li ha fatti sognare per anni...

utente cancellato

  • Visitatore
Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?
« Risposta #3 il: 07 Novembre 2008, 21:57:47 »
 Mi verrebbe voglia di dire a queste aziende: "ma lasciatelo riposare in pace, 'sto glorioso marchio..."





 

Roberto

  • Administrator
  • Utente
  • *****
  • Post: 2409
    • https://ready64.org
  • Gioco Preferito: Impossible Mission
Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?
« Risposta #4 il: 08 Novembre 2008, 11:47:01 »
Citazione da: "wolfheart"
purtroppo io di utenti connessi e registrati vedo sempre gli stessi e sono quasi tutti admin... e mi dispiace perchè vuol dire che quelli della mia età che sono arrivati al c64 in tempo in tempo (sono del 79) non si interessano più della macchina che li ha fatti sognare per anni...
Il punto è che l'argomento "Commodore 64" è fortemente legato alla nostalgia. E' stato un computer diffusissimo ed è normale che molti utenti si avvicinino al sito e che poi, svanito l'effetto sentimentale, abbandonino la comunità tornando ad interessarsi di altre cose. E' un atteggiamento umano e perfettamente comprensibile, del resto.

Attorno a questa realtà si è poi costituito nel tempo uno zoccolo duro di persone che collabora costantemente.
Mi auguro che il gruppo aumenti sempre di più, ma questo è un argomento di nicchia e la gente sarà sempre poca.
Per collaborare, segnalare un errore (o qualsiasi altra comunicazione importante) utilizzare la pagina dei contatti:
https://ready64.org/informazioni/contatti.php

ufosolar

  • Neo-iscritto
  • *
  • Post: 15
  • Gioco Preferito: popeye
Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?
« Risposta #5 il: 13 Novembre 2008, 20:14:12 »
 Ragazzi io non avevo il C64, mio padre mi comprò un pc128S Olivetti Prodest nel lontano 1986 cosi', per colmare quei vuoti adolescenziali dovuti alla solitudine informatica di cui io come utente Olivetti soffrivo :headshake: ho deciso di cominciare adesso.....meglio tardi che mai no? hehehe



 

wolfheart

  • Neo-iscritto
  • *
  • Post: 17
  • Gioco Preferito: Way of the exploding fist
Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?
« Risposta #6 il: 13 Novembre 2008, 23:13:20 »
Citazione da: "ufosolar"
Ragazzi io non avevo il C64, mio padre mi comprò un pc128S Olivetti Prodest nel lontano 1986 cosi', per colmare quei vuoti adolescenziali dovuti alla solitudine informatica di cui io come utente Olivetti soffrivo :headshake: ho deciso di cominciare adesso.....meglio tardi che mai no? hehehe
Concordo pienamente... ce ne fossero di più di ragazzi come te!!!  :metallica:  

eregil

  • Administrator
  • Utente
  • *****
  • Post: 706
  • Gioco Preferito: Impossible Mission
Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?
« Risposta #7 il: 13 Novembre 2008, 23:22:36 »
 Se ti guardi in giro, persone con un buon entusiasmo iniziale ce ne sono (state) tante. Le produzioni andate a buon fine sul sito invece sono state decisamente poche.
 
Non rispondo a richieste private, di qualunque genere esse siano.
Per domande tecniche leggete le FAQ e usate l'apposito forum.
Per questioni amministrative contattate lo staff tramite il form Contatti sul sito.

iAN CooG

  • Utente
  • **
  • Post: 1774
    • http://iancoog.altervista.org
  • Gioco Preferito: Turbo Assembler, ActionReplay Monitor, DiskDemon
Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?
« Risposta #8 il: 13 Novembre 2008, 23:23:37 »
Citazione da: "wolfheart"
Citazione da: "ufosolar"
Ragazzi io non avevo il C64, mio padre mi comprò un pc128S Olivetti Prodest nel lontano 1986 cosi', per colmare quei vuoti adolescenziali dovuti alla solitudine informatica di cui io come utente Olivetti soffrivo :headshake: ho deciso di cominciare adesso.....meglio tardi che mai no? hehehe
Concordo pienamente... ce ne fossero di più di ragazzi come te!!!  :metallica:
La fine ingloriosa la sta facendo questo forum.
Che tristezza. Che vuoto. :doh:  
-=[]=--- iAN CooG/HVSC^C64Intros ---=[]=-
- http://hvsc.c64.org - http://intros.c64.org -

Roberto

  • Administrator
  • Utente
  • *****
  • Post: 2409
    • https://ready64.org
  • Gioco Preferito: Impossible Mission
Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?
« Risposta #9 il: 13 Novembre 2008, 23:29:12 »
Citazione da: "eregil"
Se ti guardi in giro, persone con un buon entusiasmo iniziale ce ne sono (state) tante. Le produzioni andate a buon fine sul sito invece sono state decisamente poche.
Esatto, più che guardarsi in giro basterebbe frequentare assiduamente il forum per qualche tempo, tipo un annetto, per rendersi conto come sia un susseguirsi di meteore.

Aggiungo però che di gente come wolfheart, che arrivano e si mettono a testa bassa a produrre materiale sono delle vere e proprie mosche bianche. Penso che ciò sia fisiologico e che vada accettato come una cosa naturale.
Per collaborare, segnalare un errore (o qualsiasi altra comunicazione importante) utilizzare la pagina dei contatti:
https://ready64.org/informazioni/contatti.php

wolfheart

  • Neo-iscritto
  • *
  • Post: 17
  • Gioco Preferito: Way of the exploding fist
Ragazzi Che Fine Ingloriosa... Lo Sapevate?
« Risposta #10 il: 17 Novembre 2008, 23:46:14 »
 Ti ringrazio per i complimenti Roberto (invero immeritati) ma la questione è che non mi pareva vero di trovare un sito che riproponesse cosi in forma gratuita ciò che per me è stata una fetta molto importante della mia infanzia.
A questo punto dopo aver ripescato qualche libro nel mio garage scopro che anche io posso dare il mio contributo a completare una fetta mancante di storia.
Perchè non farlo? Cosa costa? La risposta è :non costa nulla...
Così come è possibile scaricare libri da qui è possibile anche aiutare il sito a recuperare materiale e preservare il ricordo e la nostalgia di quegli anni.
Ragazzi vi assicuro non costa davvero nulla.
Questa settimana ho avuto problemi di carattere ospedaliero, dalla prossima vi preparo le scansioni di "Conoscere il computer direttamente dal computer"...