Autore Topic: Uso Del Linguaggio C Nativamente Sul C64  (Letto 8008 volte)

eregil

  • Administrator
  • Utente
  • *****
  • Post: 706
  • Gioco Preferito: Impossible Mission
Uso Del Linguaggio C Nativamente Sul C64
« Risposta #15 il: 15 Febbraio 2013, 14:20:32 »
 
Citazione da: "Pasquale_F"
Citazione
finisco il mio inutile intervento

lo è questo come lo sono la maggior parte di tutti quelli che hai fatto su questo forum.
@ Pasquale_F

Meno polemiche e soprattutto niente attacchi personali. Questo è un avvertimento.
Non rispondo a richieste private, di qualunque genere esse siano.
Per domande tecniche leggete le FAQ e usate l'apposito forum.
Per questioni amministrative contattate lo staff tramite il form Contatti sul sito.

macchia71

  • Neo-iscritto
  • *
  • Post: 15
  • Gioco Preferito: Tetris Bomb (mio ultimo game)
Uso Del Linguaggio C Nativamente Sul C64
« Risposta #16 il: 25 Febbraio 2013, 14:22:51 »
Citazione da: "iAN CooG"
finisco il mio inutile intervento, con powerc e cc64 (si, cc64 non cc65) non ci fai niente di utile, NIENTE.
cc65 di contro offre una libreria piu' standard, produce ESEGUIBILI STANDALONE e di conseguenza e' utile. Il resto e' solo un inutile esercizio di sadomasochismo.
GRANDE IAN!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Con il CC65 ho provato a programmarci un intero videogioco.... con tanto di caratteri personalizzati e gestione dei banchi per il VIC.... è venuto carino, anche se..... sì, insomma, ho trovato alcune incongruenze nell'uso delle variabili static, nella gestione della memoria dinamica e in qualche altra cosuccia qua e la..... senza l'interprete poi, sembra che si abbiano 48KByte o anche più liberi per la programmazione...wow!

In particolare sembra che le variabili "static" vengano, non so come né da chi, sovrascritte.... la cosa che mi viene in mente è che la gestione della memoria dinamica non sia impeccabile. Boh! Dovrei un attimo aprofondire la questione. Il fatto è che il videogioco al momento ha alcuni problemi.

Programmare in C secondo me da tantissima soddisfazione, ed è l'unico modo per sfruttare appieno le potenzialità del C64 senza andare a lambiccarsi le cervella con l'assembler... proprio un buon esercizio di stile!

Se qualcuno volesse scambiare opinioni o idee, mi facesse sapere, ascolterò di risponderò di buon grado.

Ciao