Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Dj Puff's Volcantic Capers
Editore Codemasters Musica Gerard Gourley
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Multi-Scrolling, Platform
Anno 1992 Recensione -
Sviluppatore Reflective Designs Download -
Codice Duncan Scott Kershaw Extras -
Grafica Jonathan Smyth Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7 (4 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
Accidenti,che platform!!Il maggior limite di DJ Puff è quello di essere un budget game a caricamento unico:se fosse stato un multiload con maggiori ambizioni,avrebbe sicuramente dato la birra a ben più quotati titoli come Nobby the Aardvark! La grafica,semplice ma coloratissima,vanta di una fluidità di gran lunga superiore(in confronto Nobby è scattoso!),il draghetto è di una tenerezza unica e la musica è qualcosa di malinconico e felice allo stesso tempo;la reputo uno degli ultimi lampi di genio sul SID.Giocabilità e longevità vanno a braccietto,e il solo difetto di questo gioco è insito nella brevità dei quadri (solo quattro se ben ricordo),a cui va il merito di essere sufficientemente impegnativi.Reputo Dj Puff il miglior platform tra gli ultimi pubblicati da Codemasters.
Profilo di Ricchesuccio sul Forum - postato da Ricchesuccio (15) - 07-06-2009 [09:22]
7
Un altro autentico collezionabile gioiellino visivo da parte del genio grafico Jonathan Smyth (qui una summa dei suoi lavori LINK), inappuntabile al solito sul piano grafico, discutibile, sempre al solito per la difficoltà non altrettanto ben distribuita. Se qui il nostro eroe sembra ben equipaggiato dall'inizio, bisognerà far pratica; le vite sono infatti pochine rispetto a CJ e al minimo nessuno ti concede una seconda possibilità.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (434) - 08-08-2008 [01:18]
Commodore 64
Pannello Utente
51 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Granny's Teeth
"Un platform senza pretese in cui si guida un nonno alla ricerca della dentiera, ovviamente cacciata nell’angolo più nascosto di ciascun livello, manco a dirlo, zeppo di sentinelle. La trama avrete capito è imbarazzante, il gameplay è lo ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus