Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Red Heat
Editore Ocean Musica Jonathan Dunn
Copyright Carolco Pictures Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Picchiaduro, Tie-in
Anno 1989 Recensione -
Sviluppatore Special FX Download -
Codice - Extras Manuale (e-text)
Grafica Andy Rixon, Ivan Davies Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
5 (4 voti )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
4
Red Heat ovvero un tonfo non lo si nega a nessuno e questa fu la volta degli Special FX. Siamo al cospetto di uno dei tie-in più imbarazzanti di sempre (e non c’entrano i nudi), per fortuna i ragazzi si risollevarono presto. Sul loading screen il duo Schwarzy/Belushi sfoggia un look da 42a strada di New York; dopo una buona presentazione nei titoli il gioco appare come un beat em up a scorrimento orizzontale verso dx o verso sx, sulle prime anche sfizioso: in quanti altri picchiaduro si può addobbare gente a craniate? Purtroppo si tratta di gesta assurdamente ripetitive e anche lente oltre che ridicole, e i fondali blandi non confortano.. Buone le definizioni degli sprite e i movimenti sferra-schiva-incassa, lenta la difesa: nei quadri avanzati i proiettili volano da destra a manca spesso dal nulla fuori campo, rendendo l’impresa di Arnie più difficile di quanto non fosse già e cacciando il gameplay sotto terra.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (437) - 09-08-2009 [02:10]
Commodore 64
Pannello Utente
31 Visitatori, 2 Utenti (1 Nascosti)
input
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Castle of Life
"Gioco italianissimo, fortemente ispirato a Dragon's Lair. Tenendo conto che è nato come un prodotto poco più che amatoriale, Castle of Life ha un suo perchè. Trovo interessanti le scelte del backgraund, cubettoso, essenziale ma efficace nel ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"@AZ thanks for your words. There is no code inside the EPROM 2716, it was used to transcode the high address bits from the linear TV scan format, to the high resolution (non linear) 40x25 (x8) bitmap VICII memory organization. Otherwise it is ..."
- Scritto da mces
RetroCampus