Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Parallax
Editore Ocean Musica Martin Galway
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Miscellanea, Sparatutto
Anno 1986 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Chris Yates Extras -
Grafica Jon Hare Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.75 (8 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 3 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
N/D
Bellissimo questo gioco, niente da dire... 4 anni dopo il concept venne ripreso dai Reflections per il loro Amighiano Awesome!
Profilo di coach sul Forum - postato da coach (80) - 19-03-2011 [00:36]
8
La Sensible entra in azione,e nulla fu come prima.Esplorazione ed azione sparatutto,qualche blando elemento adventure e tantissima giocabilita'.E se il buongiorno si vede dal mattino,mai alba fu piu' radiosa.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (414) - 25-07-2008 [14:03]
10
Mitico. Lungo, complesso, vario, con una colonna sonora da brivido e un'atmosfera da film come pochi. La grafica, pulita e con alcune belle animazioni, lo rendeva anche gradevole a vedersi. Giocabile ancora oggi, davvero imponente.
Profilo di Bejeeta sul Forum - postato da Bejeeta (112) - 02-07-2007 [06:50]
Commodore 64
Pannello Utente
31 Visitatori, 2 Utenti
Gennio, riokabuto
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Chain Reaction
"Inviato in una centrale nucleare caduta vittima di un sabotaggio da parte di una organizzazione criminale, occorre smaltire diciotto barre radioattive, in un tempo massimo di trenta minuti, buttandole una ad una, in un cratere posto al centro ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Hi to all C64ers out there! @mces Τhat was an excellent project my friend especially the implementation of DMA .Your project had also some code running on 2516 eprom I suspect? Congratulation once again and sorry for writing in English ,I ..."
- Scritto da AZ
RetroCampus