Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Alien Storm
Editore US Gold Musica John Hancock
Copyright Sega Titlescreen Wayne Billingham
Serie - Genere Coin-op, Sparatutto
Anno 1991 Recensione -
Sviluppatore Wayne Billingham Download -
Codice Michael Ager Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.86 (7 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 4 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
6
Gli alieni hanno invaso la terra e in città si vedono gli effetti della loro distruzione. Che fare? Ma chiamare i marines! Armati di tutto punto, arriveranno in coppia come calciatori in ritiro, per porre rimedio con l’amico lanciafiamme e qualche scaltra piroetta, al maleducato e ben poco diplomatico, mostruoso ‘stormo’ extraterrestre. Conversione US Gold appena superiore alla -propria- media, di un ben noto coin-op SEGA dei primi anni ’90, che sacrifica molta atmosfera originaria ma garantisce un gameplay standard adatto ai novizi, non mostrando particolari difficoltà durante i primi livelli e abbondanti ‘credits’. Multiload inevitabile. Qualche sorpresa è data dalla varietà shoot’em up di alcuni livelli, degnamente riprodotti, che smorza l’altrimenti tragica routine avanza-ammazza. In certi casi, chiudere un occhio è segno di buonsenso. In due parole: può piacere.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (434) - 23-08-2012 [04:02]
6
L'arcade era stupendo, forse uno dei migliori in quell'anno, ma la conversione è un pò differente, come accade per Double Dragon, la grafica è spartana, senza profondità di gioco, ma la giocabilità non manca e il gioco risulta completo. Secondo me non è così cattino, può piacere e non è molto difficile, tutte le conversioni arcade che secondo me non dovrebbero essere mai fatte su una macchina nettamente inferiori, sono molto differenti, i miglior videogames sono quelli specifici per questa macchina ed alcuni sono dei veri e propri capolavori che si trovano solo e unicamente su commodore.
Profilo di Fede sul Forum - postato da Fede (44) - 17-08-2012 [17:06]
8
In quegli anni come sempre alla ricerca di conversioni da coin op ovviamente non me ne persi una ed Alien Storm faceva parte della mia bacheca. Del porting come al solito se ne occupò US Gold ma stranamente in questo caso non si assistette al consueto scempio, bensì ad un affidabile rappresentazione del titolo Sega riadattato a dovere. Piace constatare la sorprendente somiglianza con quanto visto al bar su quasi tutti i fronti, estetica generale e struttura dei livelli di gioco in testa con forse giusto una leggera minoranza in tipologia di nemici alieni da affrontare! Alla lunga può sopraggiungere una certa monotomia nell' azione come del resto accadeva allo stesso arcade, affievolita in parte dagli stage bonus a carattere di sparatutto in soggettiva, ma senza dubbio un titolo che merita di essere provato!
Profilo di ALEXCALTAS sul Forum - postato da ALEXCALTAS (136) - 09-06-2011 [07:34]
N/D
sfortunatamente ci ho giocato solo al bar era troppo bello!!
Profilo di KHRYS2008 sul Forum - postato da KHRYS2008 (14) - 08-06-2007 [18:19]
Commodore 64
Pannello Utente
35 Visitatori, 1 Utente
Raffox
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Harvey Smith Showjumper
"Se non avete apprezzato il modo poco realistico in cui il cavallo si muove di lato in questo gioco del 1985, pensate che nel 1996 usciva per MS-DOS l'antesignano del blasonato Skyrim, "The Elder Scrolls II: Daggerfall", in cui il cavallo aveva ..."
leggi »
- eregil
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus