Autore Topic: Info progetto conversione C64  (Letto 49 volte)

nostalgico-c64

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
  • Gioco Preferito: Thriller
Info progetto conversione C64
« il: 20 Novembre 2018, 02:14:15 »
Ciao a tutti gli utenti del forum; fantastico questo sito; sono anch'io un nostalgico del mitico Commodore64, il mio primo computer, quanti ricordi; purtroppo non possiedo più nulla della Commodore, ora mi e' rimasto solo il manuale.

Il motivo per l'apertura di questo topic e' un altro:
cosa ne pensate del progetto di conversione del c64 con Raspberrypi?

Qualche anno fa avevo trovato, addirittura un progetto per la costruzione di un c64 con chip moderno; secondo voi sarebbe un compromesso accettabile o sarebbe preferibile tentare di riparare in autonomia un vecchio c64 del tempo?

Sono curioso di conoscere le vostre opinioni prima di lanciarmi in uno dei due progetti.
Grazie a tutti per l'attenzione.

jimiz

  • Utente
  • **
  • Post: 170
  • Gioco Preferito: gyruss
Re:Info progetto conversione C64
« Risposta #1 il: 20 Novembre 2018, 09:21:30 »
il fascino dell'originale nessun emulatore puo dartelo... per rivivere i vecchi gloriosi momenti, devi rivivere la trafila di collegare il biscottone ad una tv, caricare da tape o disk, assaporare i tempi di caricamento ...e anche gli odori che quelle plastiche datate emanano.

nella pratica,  passando direttamente al risultato su schermo, ovviamente gli emulatori aiutano e non poco a calmare la febbre da nostalgia , ma... ben tenendo presente che anche se la cosa sembra soddisfare, dentro si se' rimane fissa la viglia di prendersene uno VERO alla prima occasione utile.

per quanto riguarda l'emulazione c64 attraverso RASP...  intanto va precisato che bisogna subito pensare la modello piu spinto (cpu)  quindi il p3b  ,  tenendo conto che nemmeno con questo si ha un emulazione speed del 100% .. credo sia un limite del emulatore c64 , non perfetto ne ottimizzato a sufficenta...resta il fatto che sui giochi piu spinti, settare il frameskip = 0   ti mostra l'effetivo rallentamento, che non noti se lasci in AUTO, ma l'occhio attento vedra la mancanza di fluidita' del movimento sprites o scrolling schermo.
fatta questa premessa, diciamo che cmq i risultato sono abbastanza positivi.
c'e' quindi chi l'ha adottato, come sistema interno ad un c64, aggiungendo una schedina per il controllo tastiera originale e joystick.

conviene? bhe il p3 costa veramente poco...una schedina per il controllo tastiera/Joy pure...
se uno ha gia un c64 rotto , magari senza scheda interna o completamente distrutta..., ma con involucro e tastiera ok...un pensierino potrebbe farcelo...

da tener presente, che anche se i c64 non li trovi piu come funghi ovunque a prezzi da regalo...
mediamente quelli in vendita , stanno sui 50 euro per quelli bianchi piu recenti...a massimo 80-100 euro per biscottoni ben tenuti.  ovviamente il tutto senza periferiche o al massimo un tape.
pero' una SD2IEC per icominciare , costa un eresia...quindi...

io me li farei sicuramente entrambi...cosa che infatti ho fatto  :mattsid: