Autore Topic: Neverwinter - era meglio "Quando c'era il Commodore"  (Letto 261 volte)

Corvo

  • Utente
  • **
  • Post: 103
    • Il mio blog
  • Gioco Preferito: Ninja
Neverwinter - era meglio "Quando c'era il Commodore"
« il: 11 Maggio 2018, 14:59:57 »
Ciao a tutti.

Aveva ragione Roberto nel suo geniale video "Quando c'era il Commodore".

Da circa due anni mi sono appassionati, lo ammetto, ad un videgioco online:
https://it.wikipedia.org/wiki/Neverwinter
Giustamente è stato definito "Free to Play. Pay to Win"

Guardate qua che cosa è successo e che cosa mi è toccato commentare:
https://www.arcgames.com/it/forums/nwit#/discussion/49899

Ovviamente con il Commodore questi problemi non esistevano!

Ciao

Corvo

  • Utente
  • **
  • Post: 103
    • Il mio blog
  • Gioco Preferito: Ninja
Re:Neverwinter - era meglio "Quando c'era il Commodore"
« Risposta #1 il: 11 Maggio 2018, 15:37:08 »
Da circa due anni mi sono appassionato, lo ammetto, ad un videogioco online:

scusate, li ho visti troppo tardi.
Ciao

Corvo

  • Utente
  • **
  • Post: 103
    • Il mio blog
  • Gioco Preferito: Ninja
Re:Neverwinter - era meglio "Quando c'era il Commodore"
« Risposta #2 il: 11 Maggio 2018, 19:02:45 »
Nel mio 1° post c'erano due errori di battitura che ho corretto nel 2°.
Aggiungo che se dovesse finire come ho scritto sul forum di Neverwinter

"Se tutti facessero come me (e i pochi come me) diventeremmo in tanti... ma Neverwinter avrebbe senz'altro vita molto breve! Ho già visto altri giochi chiudere perché gli introiti non corrispondevano alle aspettative dei produttori!!"

beh non credo che mi ri-appassionerei così tanto ad un nuovo videogioco online e avrei un drastico ritorno di fiamma sul Commodore.

Spesso nel game online, chi vuole offendere i cosiddetti "nabbi" usa frasi denigratorie tipo "play Pacman"... ahah per me non sarebbe una cosa così terribile :-)

Ciao


Corvo

  • Utente
  • **
  • Post: 103
    • Il mio blog
  • Gioco Preferito: Ninja
Re:Neverwinter - era meglio "Quando c'era il Commodore"
« Risposta #3 il: 10 Giugno 2018, 23:13:42 »
Ecco, sotto ad un video della mia playlist su YouTube, ho ricevuto questo commento che condivido pienamente:

«I giochi di una volta, seppur nella loro estrema semplicità grafica, erano molto più divertenti. Un plauso va ai programmatori dell'epoca, capaci di creare dei giochi avendo a disposizione memorie davvero limitate. Per fare un esempio, l'Amiga 500 non aveva un disco fisso interno (era opzionale ed era esterno), funzionava solo con la memoria ram ed aveva come drive il solo lettore dei floppy disk (1,44 Megabyte). Ricordo che la Nuova Elettronica realizzò un progetto per il computer C80: un "espansore di memoria da 9 kilobyte", un aggeggio più grande di un autoradio. Oggi i programmatori si possono scialare come vogliono, hanno memorie, processori, ram e schede video da far paura... Nonostante i giochi di oggi sembrino delle vere e proprie realtà virtuali, io rimango innamorato di questi "archeologici" giochi degli anni 80»

Ciao a tutti!

jimiz

  • Utente
  • **
  • Post: 167
  • Gioco Preferito: gyruss
Re:Neverwinter - era meglio "Quando c'era il Commodore"
« Risposta #4 il: 11 Giugno 2018, 10:43:10 »
pure io con i miei 50 anni...
ma e' sempre legato tutto appunto all'eta' .
mio figlio 17enne non si emoziona certo a vedere pacman per citarne uno...e sebbene comprende , fa' fatica ad immafginarsi che condizioni hardware limitatissime c'erano allora...
ma e' come la musica  anni 50 e 60...i migliori perche con strumenti veramente limitati e ridotti all'osso SE RAPPORTATI AGLI ANNI ODIERNI...han fatto comunque le migliori canzoni della storia in assoluta e FOR EVER...perche non son state copiate, ma INVENTATE DA ZERO cosi come i strumentisti che rimarranno per sempre i migliori malgrado i geni odierni...cito Hendrix per dirne uno,  lo stesso Clapton che suonava lo stesso strumento MA NON COSI...disse dopo averlo visto e sentito la prima volta,..."SONO FINITO!!!"  ....   bhe...fine anni 70 inizio 80  anche nei BIT DIGITALi, con pochi mezzi , c'e' chi si e' distinto e ha creato capolavori....e senza scopiazzare.
inoltre , quando hai pochi mezzi ma dentro di te hai l'idea giusta, ne esce la creativita'....e quella sicuramente era superiore anni fa che oggi, dove hai tutto pronto, e SEMBRA hai creato qualcosa, in realta ci hai messo pochissimo della tua vera fantasia ...
ne esce che giochini semplicistici , sia per grafica che per concetto..hanno cmq un idea NATA DAL NULLA molto piu vincente del  giocone per ps4 iper realistico...che spaventa per la mole grafica, ridicolizza il ,pacman....ma..NON LO BATTE PER L'IDEA e come e' saltato fuori...

tuttavia poi chi ci gioca ancora volentieri sempre con quel retrogusto nostalgico e tanto divertimento rimasto immutato ?! noi di quell'era...non certo chi oggi ha 17 anni come mio figlio, che quandio avra' lui 50 anni...sicuramente la nostalgia la provera' rivedendo un giochino del NDS o PS3....  mentre pacman sara' solopreistoria dimenticata come il resto dei libri di scuola....


jimiz

  • Utente
  • **
  • Post: 167
  • Gioco Preferito: gyruss
Re:Neverwinter - era meglio "Quando c'era il Commodore"
« Risposta #6 il: 12 Giugno 2018, 09:17:28 »
 :D :D :D