News Completa

Scansioni - Paper Soft 40... e inglese a go-go!

Autore: Raffox - Pubblicato il 02 luglio 2019

Speravamo di riuscire a progredire con il recupero degli ultimi numeri mancanti della collana "Paper Soft". E ce l'abbiamo fatta! Grazie al generoso aiuto di McValdemar abbiamo reperito il numero 40, una delle ultime quattro pubblicazioni da molto tempo grandi assenti nel nostro archivio. Abbiamo provveduto a ottimizzare e ripulire le scansioni, rimuovendo i segni di invecchiamento che il tempo inesorabilmente imprime alle pagine nonostante siano state adottate tutte le attenzioni del caso. Ringraziamo di cuore l'amico McValdemar per averci aiutato nell'opera di preservazione! Memori dei vecchi tempi in cui trascorrevamo ore e ore a digitare interminabili listati BASIC come se non ci fosse un domani, ansiosi di vedere il risultato, auguriamo a tutti gli amici appassionati buon lavoro di digitazione. Se poi qualche utente volenteroso volesse aiutarci proprio fornendoci i file dei programmi digitati pronti da lanciare, saremo ben felici di pubblicarli nella scheda.

Passando ad altro... i più attenti si saranno senz'altro accorti che abbiamo proseguito in sordina all'aggiornamento dei dump delle cassette relative al corso "Computer English & Communication Tasks". Adesso sono disponibili ben 24 lezioni su 33 totali. Contiamo di ultimare il recupero di tutte le cassette quanto prima così non avrete scuse ulteriori per rimandare lo studio dell'inglese!


Torna in Home Page - Visualizza tutte le news
Commodore 64
Pannello Utente
16 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Chopper Command
"Fedele porting dell'originale per Atari 2600, programmato da Bob Whitehead e rilasciato da Activision nel 1982. All'epoca il giocatore che fosse stato così bravo da totalizzare 10000 punti, fotografando l'immagine del punteggio e inviandola ad ..."
leggi »
- Raffox
Ult. Commento Art.
Le Collane Avventurose in Italia - Parte II: La Catalogazione
"Purtroppo gli inserti non sono (almeno per il momento) a nostra disposizione."
- Scritto da Roberto
RetroCampus