Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Round The Bend!
Editore Zeppelin Games Musica Mark Wilson
Copyright Wisemen Productions Titlescreen Neil Hislop
Serie - Genere Platform, Scrolling-Screen
Anno 1991 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice David Sowerby Extras -
Grafica Neil Hislop Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
N/A
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
N/D
Destino artisticamente crudele quello toccato al grafico Neil Hislop, non solo i suoi tanti contributi alla causa Commodore 64 sono stati tardivi (risalgono ai primi anni '90), ma ciascun gioco a cui contribuiva con le sue creazioni (platform ma non solo), con sprites coloratissimi e grandi, ricevevano voti mediocri (eccetto qualcosa come il vivace F1 Tornado) in quanto la veste grafica era quasi sempre l'unica cosa a salvarsi. Round The Bend! non fa eccezione e il voto è di incoraggiamento. Grafica ok, graziosa, colorata e di volume formato coin-op, ma la struttura platform è banale e blanda, ripetitiva e proibitiva sul piano della giocabilità. Troppo superficiale.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (422) - 22-09-2008 [11:16]
Commodore 64
Pannello Utente
17 Visitatori, 1 Utente
eregil
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
X-Force
"Uno sparacchino caratterizzato dal buon comparto tecnico e da una musica ''techno'' ben simulata e incalzante, la cui difficoltà è tarata decisamente verso l’alto. Il solito escamotage di imparare i pattern delle orde nemiche facilita a ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Le Collane Avventurose in Italia - Parte II: La Catalogazione
"Ciao a tutti, gli inserti della guida per giocare e scrivere avventure, apparsi sui primi sei numeri di Explorer, erano stati riuniti in un pdf nel 2004 sul sito del Progetto Lazzaro, da tempo offline. Mancava il quarto, che fu poi recuperato ..."
- Scritto da Gyrev
RetroCampus