!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito!
Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
How to be a Complete Bastard
Editore Virgin Games Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Avventura
Anno 1987 Recensione -
Sviluppatore Sentient Software Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7 (1 voti)
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
7
La grafica blocchettosa povera e scomoda (tasti 1 e 2 per ruotare le due prospettive ortogonali di 90° per orientarsi nelle tre dimensioni, un po' stressante) e la musica scarsa e ridicola non riescono a rovinare questo simpatico esercizio di teppismo nel quale occorre bere, scoreggiare ( Tasto F , ma attenti a dove "sganciate"!!), pisciare in giro e in generale distruggere la festa di odiosi Yuppie eseguendo scherzi di pessimo genere e comportandosi in maniera assolutamente incivile. Alcuni dei "numeri" sono possibili solo da sobri ed altri da ubriachi, ma è noto che l'alcool è cattivo consigliere, quindi occhio a non scegliere azioni avventate ! Scopo del gioco è accendere le lettere "COMPLETE-BASTARD" man mano che si fanno scappare via tutti gli astanti atterriti dalla vostra schifosità. A disposizione un vasto arsenale di oggetti in giro per la casa con i quali fare danni che variano dalle marachelle a veri e propri delitti. Tra gli oggetti è compreso un computer che può essere resettato o distrutto... vabbè ho detto già troppo:giocateci ! Consigliato se vi è capitato di andare a una festa di babbei e avete trovato naturale pisciare nei cassetti della biancheria.
Profilo di Musashi sul Forum - postato da Musashi (2) - 18-09-2015 [07:39]
Commodore 64
Pannello Utente
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Municipality Mysterious, The (Il Municipio Misterioso)
"Didimo, complimenti per le insolite doti di archivista. Ho controllato un paio di locazioni ed i testi sono identici! TMM con le sue atmosfere kafkiane è stato pubblicato sulla rivista COM 64 nel Marzo 1986 mentre Videogiochi 28 è uscito nel Luglio del 1985. E' probabile allora che Benigni abbia tratto ispirazione per convertire il "libro game" in videogioco per poi inviarlo alla redazione di Elettronica 2000 per la pubblicazione. Per quanti non ne fossero a conoscenza, infatti, l'editore lanciò un appello per l'invio di software originale da pubblicare. I programmi reputati idonei sarebbero stati pagati 200 mila lire. Il risultato di iniziativa fu, oltre al Municipio, anche La Foresta di Blackwood e poco altro software di qualità inferiore. "
- Scritto da Roberto
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su