!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito!
Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Space Harrier (Versione Europea)
Space Harrier (Versione Europea)
Editore Elite Musica Mark Cooksey
Copyright Sega Titlescreen -
Serie Space Harrier Genere Arcade, Coin-op, Sparatutto
Anno 1987 Recensione Leggi (1)
Sviluppatore - Download -
Codice Chris Butler Extras Manuale (e-text)
Grafica Rory Green Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.67 (9 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 4 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
5
Mah, nonostante fossi stato un amatore del coin op,che nell'estate del 1986 si trovava in gran parte delle sale giochi, la conversione ha lasciato l'amaro in bocca, soprattutto a livello della grafica. il gioco e' sempre quello e senza la grafica paurosa (per i tempi) dell'arcade viene subito a noia. ed infatti....
Profilo di ghiacciolo1 sul Forum - postato da ghiacciolo1 (69) - 28-03-2015 [14:50]
6
Gioco particolare e visionario, con un buon effetto velocità. Poteva sembrare ripetitivo ma garantiva un discreto divertimento.
Profilo di Pi_Team73 sul Forum - postato da Pi_Team73 (34) - 20-12-2008 [08:39]
9
Sono stato in contatto per un po' con Chris Butler, l'autore della conversione. Fu lui a realizzare entrambe le versioni. Solo che quella USA, uscita qualche mese dopo quella europea (che, mi pare ma non vorrei sbagliare, usci durante le vacanze natalizie), fu ottimizzata grazie al maggior tempo a disposizione e al timing del sistema NTSC che permette maggior velocita'. Per il resto il gioco e' sempre lo stesso, parole dell'autore.
Profilo di ecstaticax sul Forum - postato da ecstaticax (15) - 09-09-2008 [02:22]
N/D
Analogamente ad Out Run, anche per Space Harrier esiste una versione US! Le differenze in questo caso non si limitano ad alcuni dettagli (seppur importanti) ma incidono pesantemente sul gioco stesso. Uno dei particolari piu' evidenti nella versione US e' dato, ad esempio, dal terreno che in questo caso presenta delle strisce raster (simili, ma meglio realizzate, a quelle di Space Harrier 2) dando al gioco un look molto migliore e sopperendo in parte ad una delle lacune piu' criticate della conversione. Ancora una volta gli states battono l'europa purtroppo...
@ - postato da Lux Arboretti - 21-02-2005 [15:40]
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Municipality Mysterious, The (Il Municipio Misterioso)
"Didimo, complimenti per le insolite doti di archivista. Ho controllato un paio di locazioni ed i testi sono identici! TMM con le sue atmosfere kafkiane è stato pubblicato sulla rivista COM 64 nel Marzo 1986 mentre Videogiochi 28 è uscito nel Luglio del 1985. E' probabile allora che Benigni abbia tratto ispirazione per convertire il "libro game" in videogioco per poi inviarlo alla redazione di Elettronica 2000 per la pubblicazione. Per quanti non ne fossero a conoscenza, infatti, l'editore lanciò un appello per l'invio di software originale da pubblicare. I programmi reputati idonei sarebbero stati pagati 200 mila lire. Il risultato di iniziativa fu, oltre al Municipio, anche La Foresta di Blackwood e poco altro software di qualità inferiore. "
- Scritto da Roberto
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su