Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Aussie Games
Editore Mindscape Musica -
Copyright Beam Software Titlescreen -
Serie - Genere Multievento, Sport
Anno 1989 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Gregg Barnett Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
5 (1 voto )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
N/D
Ennesimi "alternative" games, in salsa australiana. La grafica colorata e cartoonistica, la spensieratezza e l'atmosfera vacanziera richiamano senz'altro i magici omologhi Epyx californiani. Sebbene non possa esistere "competizione" con i citati, alcune discipline (come l'immancabile lancio del boomerang, in 3d) sono riuscite e giocabili e l'insieme è piacevole da vedere in ogni caso. Un grosso limite è la relativa facilità di molte discipline e la mancanza di profondità che ne consegue (che negli Epyx era l'incentivo a migliorarsi sempre) estenuante anche il cambio di disco. Per fans dei giochi su 8-bit.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (432) - 29-06-2010 [07:06]
5
Va bene giusto per farci 2 risate, la grafica e' molto buona, fumettosa e divertente, ma non e' certo interessante come un Summer games. Il riflesso del sole sull'acqua nella gara di tuffi e' spiaccicato identico a quello in IK+... riciclato?
Profilo di iAN CooG/HF sul Forum - postato da iAN CooG/HF (35) - 10-07-2007 [13:42]
Commodore 64
Pannello Utente
27 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Q Game
"Ecco cosa vuol dire "lavoro di squadra", un pool di varie personalità ha dato vita ad una riuscitissima traspozione dell'omonimo gioco creato inizialmente per il vecchio cellulare Sony Ericsson. Sessanta livelli da fare tutti in un ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Reuppo questo interessantissimo articolo tecnico perché sono in contatto con l'autore per caso ci è capitato di parlarne, e ho scoperto l'esistenza del progetto. È veramente impressionante: invito Max a valutarne l'eventuale ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus