Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Metal Warrior
Editore Covert BitOps Musica Lasse Öörni (Cadaver)
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Avventura
Anno 1999 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Lasse Öörni (Cadaver) Extras -
Grafica Lasse Öörni (Cadaver) Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8.5 (2 voti )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
Primo capitolo di questa curiosa tetralogia concepita nel ‘99 da Electric Harem e da tale Lasse Öörni (Cadaver), che miscela sapientemente, con abilità e gusto citazionista, elementi adventure, senso della ricerca e azione blast ‘em up pura. Si cerca l’assassino di Sadok, chitarrista amico del protagonista che guidiamo, biondo e in braghe pistacchio (ops..militari). si cerca di venire a capo del misfatto intervistando, facendo acquisti e sparando a qualsiasi cosa in movimento. Per quanto in questo primo capitolo la scena risulti ancora un po’ rozza e perfettibile, e purtroppo non circoli in italiano, la grafica è già piena di tocchi di classe, l’azione è fluida e la varietà di elementi e scenari è impressionante, connessi da uno snello, impalpabile multiload. Ironia sui clichè del metal, colonna sonora brillante e indubbio fascino dell’insieme rinnovano l’impulso a proseguire la ricerca.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (428) - 14-11-2008 [15:53]
Commodore 64
Pannello Utente
20 Visitatori, 1 Utente
Raffox
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
SEUCK (Shoot'em-Up Construction Kit)
"Era ben confezionato e le istruzioni si distinguevano per chiarezza. Era molto facile creare ma allo stesso tempo il S.E.U.C.K. , per le mie esigenze, aveva dei limiti notevoli, il più rilevante era quello relativo ai movimenti dei nemici i ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Reuppo questo interessantissimo articolo tecnico perché sono in contatto con l'autore per caso ci è capitato di parlarne, e ho scoperto l'esistenza del progetto. È veramente impressionante: invito Max a valutarne l'eventuale ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus