!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito! Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ghosts'n Goblins Arcade
Editore Elite Musica Glenn Rune Gallefoss (GRG), Thomas Egeskov Petersen
Copyright Capcom Titlescreen Steve Day (STE)
Serie Ghosts'n Goblins Genere Coin-op, Platform
Anno 2015 Recensione -
Sviluppatore Nostalgia Download -
Codice Erhan Alparslan, Geert Verschueren, Tomaz Kac (Tom-Cat) Extras -
Grafica Carl Mason, Steve Day (STE) Link Esterni CSDb*, Sfodb*.
Giochi simili: Donkey Kong 2016.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
9.38 (8 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 6 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
N/D
Ghosts'n Goblins e stato il motivo che mi ha spinto ad acquistare il commodore 64, fatto benissimo e molto simile all'originale a parte alcuni accorgimenti... Ora lo ritrovo in questa versione praticamente perfetta e fedele all'originale.. Lunga vita al mitico commodore 64.
Profilo di Leo972 sul Forum - postato da Leo972 (2) - 27-08-2016 [23:03]
Voto:
9
Dopo averci speso il giusto tempo sopra aggiungo qualcosa a quanto gia’ descritto dagli altri. Nei casi come questo, in cui un mito torna o appare sul 64 la prima volta (penso a Prince Of Persia, ma non solo), e’come sognare a occhi aperti: il tempo e' come mai trascorso e la sfida si rinnesca. Venendo al gioco, si resta come davanti ai grandi classici Commodore, tra stupore e meraviglia; anche trattandosi di remake e' un lavoro impressionante su tutti gli stage effettivi del cabinato, rivisitati, riequilibrati, ricollocati. A volte, come nel secondo scenario, personalmente il piu’ostico da affrontare, si mette alla prova la tenacia del giocatore attraverso una esperienza quasi del tutto nuova. Splendide le musiche, cosi’ come le nuove routine e gli aspetti degli sprite a cominciare dal cavaliere, ora assimilabili all’originale, fino a perfezionamenti di gameplay (gia’ buono sul titolo di Butler), che consentono un controllo ancora piu’ adeguato (come nel caso del salto, citato da Coach), in vista di una battaglia non insormontabile ma tutt'altro che semplice. In una personale scala di valori in cui la conversione per NES equivale a 10, penso che il lavoro del team Nostalgia su Ghosts’n’goblins per C64 meriti il massimo. Gli auguro ogni successo, anche in vista di altre reciproche soddisfazioni.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (405) - 10-07-2015 [15:46]
Voto:
10
Una piccola aggiunta, ora che l'ho giocato fino in fondo, è stato corretto quel fastidioso "problema" del salto in avanti... se si rimaneva attaccati ad una tomba, o un ostacolo qualsiasi, si saltava sul posto senza superare l'ostacolo...
Profilo di thecoach sul Forum - postato da thecoach (4) - 09-07-2015 [20:54]
Voto:
10
Finalmente, 30 anni, ma ne è valsa la pena... forse è chiedere troppo, ma ora Black Tiger e Strider meriterebbero una conversione di questo livello. Parlando di GNG, i livelli ci sono tutti, le musiche sono dei felici remix di quelle originali, il multiload è poca cosa per quello che abbiamo tra le mani, peccato per la frammentazione dei livelli, ma fa niente.
Profilo di thecoach sul Forum - postato da thecoach (4) - 02-07-2015 [19:03]
Voto:
N/D
Ci si è sempre chiesti se gli arcade di metà e fine anni 80 potessero venire trasportati in modo degno sulla nostra macchina, il resoconto è stato spesso altalenante ma molto frequentemente anche inadeguato. Ma era davvero impossibile ottenere un risultato soddisfacente!? Di sicuro chi lavorava sul codice aveva quasi sempre tempi risicati e poco supporto per riuscire ad ottenere il massimo, ma ancora una volta i Nostalgia riescono a stupire oltre che metterci a conoscenza della piena possibilità di avvicinarsi agli arcade- perfect! Eh si, qui si ha tutto L'arcade (con multiload ovviamente) con tutti ma proprio tutti i livelli presenti sull'arcade e persino l'intro e la panoramica del percorso da affrontare visibile ad ogni vita perduta. La dinamica di movimento dei nemici è stata rivista cosi come parzialmente con pochi ritocchi anche la grafica. La difficoltà del gameplay ricalca quasi alla perfezione il gioco da sala, anzi qui è diventato ancora più bastardo per via dell'unico tasto e il conseguente bisogno di usare la leva per saltare. In buona sostanza il feeling che si prova è praticamente identico a quello del cabinato a differenza della comunque decente trasposizione del 1986. Insomma un arcade quasi perfect di cui andare fieramente orgogliosi... ed ora a quando una bella revisione del pessimo Double Dragon!? Dai Nostalgia!!!
Profilo di ALEXCALTAS sul Forum - postato da ALEXCALTAS (136) - 01-07-2015 [13:44]
Voto:
N/D
Dopo Commando Arcade, i Nostalgia lanciano anche il remake di Ghosts'n Goblins! Download e info: LINK
Profilo di ready64 sul Forum - postato da ready64 (1) - 24-06-2015 [10:09]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Phobia
"Rispondo al commento di Amy-Mor: ricordo di aver fatto (successivamente al mio commento precedente) lunghe ricerche sulla differenza tra versione disco e versione nastro, e alla fine la differenza effettivamente c'era (purtroppo non ricordo dove l'ho letto, e ora non ho tempo di cercare). Personalmente, ai tempi ho giocato ad una versione sicuramente "pirata", di cui ignoro la provenienza, essendomi stata fornita su un nastro già duplicato. In quella versione, se ci si dirigeva al Sole prima di aver liberato tutti i pianeti, si rimaneva semplicemente "bloccati" dopo aver superato il livello. I livelli, infatti, venivano caricati in sequenza, e quello finale era appunto l'ultimo della sequenza. Il gioco era strutturato in modo che ci si potesse muovere soltanto lungo un unico segmento, per cui se si volevano vedere tutti i livelli bisognava dirigersi verso i singoli pianeti in un ordine predeterminato. Il mostro finale era un diavolo; se quello che hai affrontato era diverso è probabile che tu avessi la versione nastro, e che dopo aver superato il livello sia appunto rimasto bloccato (potrei sbagliarmi, ma dopo la sequenza finale il gioco finiva (LINK)). "
- Scritto da rainstorm
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su