Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Lunar Blitz RX
Editore (Non Pubblicato) Musica Matt Simmonds
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Bomber, Sparatutto
Anno 2014 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Jason Kelk (TMR) Extras -
Grafica - Link Esterni gamebase64
Joystick Giochi simili: Nessuno.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
5 (1 voto )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 3 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
5
Sì, chiedo venia. Mi ero accorto che si potesse droppare un'altra bomba nello stesso giro ma non da poter affondare due torri.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (422) - 04-08-2014 [10:28]
N/D
@riviero: in realtà non è vero che si dispone di un colpo per giro... non appena la prima bomba tocca il suolo è possibile lanciarne un'altra. Con un po' di destrezza si possono quindi abbattere ben due torri per volta, soprattutto quando si è sceso parecchio di quota.
Profilo di Raffox sul Forum - postato da Raffox (163) - 03-08-2014 [13:39]
5
Sfizioso per misurare il tempismo ma feralmente noioso: si pilota un navicella getta bombe che perde gradualmente quota a ogni giro che percorre, può disporre di un lancio per giro e ogni colpo può disintegrare una torre; si passa di livello se si è in grado di pulire ciascuna zona prima che si atterri.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (422) - 03-08-2014 [09:36]
Commodore 64
Pannello Utente
10 Visitatori, 1 Utente
eregil
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
X-Force
"Uno sparacchino caratterizzato dal buon comparto tecnico e da una musica ''techno'' ben simulata e incalzante, la cui difficoltà è tarata decisamente verso l’alto. Il solito escamotage di imparare i pattern delle orde nemiche facilita a ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Le Collane Avventurose in Italia - Parte II: La Catalogazione
"Ciao a tutti, gli inserti della guida per giocare e scrivere avventure, apparsi sui primi sei numeri di Explorer, erano stati riuniti in un pdf nel 2004 sul sito del Progetto Lazzaro, da tempo offline. Mancava il quarto, che fu poi recuperato ..."
- Scritto da Gyrev
RetroCampus