Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Street Surfer
Editore Mastertronic Musica David Whittaker
Copyright Mastertronic Titlescreen Ste Pickford
Serie - Genere Skateboard, Sport
Anno 1986 Recensione -
Sviluppatore Sculptured Software Download -
Codice David Barbour Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.67 (3 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
Ecologismo anni 80: uno skater che schizza attraverso un'autostrada allo scopo di recuperare bottiglie vuote oppure prendendo al volo quelle offerte dagli automobilisti di passaggio. Ad intervalli regolari ci sono bidoni differenziati del vetro dove gettare tutte le bottiglie raccolte per recuperare così un pò di energia. Elementare e ripetitivo, si lascia giocare lo stesso e ha tante piccole chicche, dalla musica che accelera o rallenta a seconda della velocità del giocatore ai tocchi umoristici offerti dalle scritte che compaiono sullo schermo o dalla sequenza di game over, che mostra lo skate andare da solo con il Silenzio come musica di sfondo, per poi allontanarsi malinconicamente nell'orizzonte. Peccato solo che la mancanza di un tempo limite tolga qualsiasi senso di urgenza.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (404) - 23-02-2019 [17:31]
8
uno dei miei preferiti, senza limiti di tempo; si poteva giocare con calma per ottenere un buon punteggio, oppure accelerare e cedere alla frenesia. La musica accelera di pari passo, aumentanto l'enfasi totale. e trattava pure un tema originale: la raccolta differenziata del vetro!
Profilo di Giuliorock sul Forum - postato da Giuliorock (5) - 24-03-2011 [11:44]
Commodore 64
Pannello Utente
22 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Frightmare
"Lo scopo del gioco consiste nel cercare di risvegliarsi da un incubo rappresentato da un labirinto di stanze colmo di mostri di ogni specie. Iniziando l'avventura a mezzanotte, bisogna sopravvivere fino alle 8,15, ora del risveglio e ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
RetroCampus