Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
IQ
Editore CRL (Computer Rentals Limited) Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Miscellanea, Strategia
Anno 1987 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice David S. Maynard, Steven Hayes Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8 (1 voto )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Solo apparentemente questo gioco è l'ennesimo del genere "conquista lo schermo". La differenza cruciale è che le unità presenti sulla griglia non sono pilotate mossa per mossa dai giocatori, ma sono dei "sistemi esperti", ossia delle entità capaci di apprendere degli schemi di comportamento, e quindi di replicarli quando attorno ad esse si ripresenta una situazione simile a quando è stato loro fornito l'input. Occorre qualche partita per familiarizzare con questo concetto, dopodiché si riesce a capire come addestrare al meglio la propria unità, talvolta anche non affrettandosi a conquistare una locazione. Una breve spiegazione della configurazione della partita: NEW indica un'unità addestrata da un giocatore, che all'inizio della partita non possiede alcuno schema comportamentale. SAME indica un'unità addestrata da un giocatore, che ricorda gli schemi delle precedenti partite. AUTO indica un'unità addestrata dal C64. WILD indica un'unità, non controllata da alcun giocatore, che quando si trova in una situazione nuova assume un comportamento casuale. Buon divertimento e godetevi gli effetti sonori.
Profilo di eregil sul Forum - postato da eregil (46) - 01-12-2010 [11:15]
Commodore 64
Pannello Utente
12 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Sizzler
"Sizzler mi piace! C'è grafica mediamente bella e colorata. Ci sono belle melodie. C' anche giocabilità. Ma quel che più mi piace di questo game, commercializzato da Psytronik in versione disk e tape ..."
leggi »
- Raffox
Ult. Commento Art.
RetroCampus