!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito! Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Blade Runner
Editore CRL (Computer Rentals Limited) Musica Bob Hartshorne
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Avventura, Tie-in
Anno 1985 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Ian Foster Extras -
Grafica - Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7 (8 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 4 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
5
30 anni e non sentirli, parlo del film ovviamente, il gioco (attenzione, ispirato dalla musica di Vangelis, non dal lungometraggio) mi aveva attirato solo per il nome che porta... una volta abbattuti i 4 REPLIDROIDI - erano chiamati così nel gioco - boh? il nulla, nemmeno un congratulations... ah, vi siete mai accorti che stando sul bordo del marciapiede (precisi al pixel) si riusciva ad evitare sia la folla che le auto in corsa? Molto meglio l'avventura uscita 12 anni dopo su PC che prende spunto sia dal romanzo originale di Dick che dal film, costruendo una storia tutta nuova ma omaggiando il film di Ridley Scott!
Profilo di coach sul Forum - postato da coach (80) - 04-10-2012 [10:10]
Voto:
10
Miglior film di fantascienza della storia del cinema, purtroppo hanno fatto solo due videogame,uno sul commodore e l'altro che è una avventura tipo monkey island solo per pc. Devo dire che il gioco all'inizio di poco inpatto, facendo pratica si inizia a capire cosa si deve fare, dal labirinto che è una mappa bisogna cercare la zona dove viene indicato l'androide da "mettere in pensione" arrivando con la futuristica macchina volente dovete inseguirlo stando attenti alle persone che frenano il cammino e quando è a tiro sparargli alle spalle, insomma la stessa scena che accade nel film quando uccide Zhora la domatrice di serpenti. Molto divertente e la musica molto bella, alla lunga può stancare, ma con i limiti hardware del biscottone più di questo non si poteva fare a meno di avere un gioco multiloading tipo "In 80 Days Around The World" molto vario, ma occupava più tempo nei caricamenti che alla lunga stancavano e facevano desistere la scelta di giocarci per problemi di tempo.
Profilo di Fede sul Forum - postato da Fede (44) - 04-08-2012 [05:55]
Voto:
7
In Blade Runner c'era parecchia atmosfera,non influiva più di tanto l'eccessiva sistematicità dell'azione perchè alla base c'era il forte desiderio di assassinare tutti quei maledetti replicanti.Il problema per me è sempre stato il non capire come completare definitivamente questo gioco in quanto una volta uccisi i quattro androidi non capivo più come proseguire nell'avventura o cosa bisognasse fare per andare avanti.
Profilo di ALEXCALTAS sul Forum - postato da ALEXCALTAS (136) - 06-04-2011 [08:04]
Voto:
6
Ricordo con molto affetto questo gioco, anche se devo ammettere che fu la mia passione per l'omonimo film (da cui era tratto) a spingermi a giocare. Si tratta semplicemente di intercettare i replicanti (uno per volta) ed inseguirli lungo una strada gremita di gente, cercando di colpirli senza far strage di passanti. L'azione è parecchio ripetitiva e un po' frustrante (non so se vi siete mai trovati nella condizione di dover correre in stazione e di trovarvi davanti qualcuno che vi blocca il passaggio e che non si sposterebbe neanche se al vostro posto ci fosse un missile), ma mi prendeva tanto, e una partitina la farei volentieri anche oggi (se non fosse che mi si stanno chiudendo gli occhi).
Profilo di rainstorm sul Forum - postato da rainstorm (215) - 25-06-2010 [15:04]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Phobia
"Rispondo al commento di Amy-Mor: ricordo di aver fatto (successivamente al mio commento precedente) lunghe ricerche sulla differenza tra versione disco e versione nastro, e alla fine la differenza effettivamente c'era (purtroppo non ricordo dove l'ho letto, e ora non ho tempo di cercare). Personalmente, ai tempi ho giocato ad una versione sicuramente "pirata", di cui ignoro la provenienza, essendomi stata fornita su un nastro già duplicato. In quella versione, se ci si dirigeva al Sole prima di aver liberato tutti i pianeti, si rimaneva semplicemente "bloccati" dopo aver superato il livello. I livelli, infatti, venivano caricati in sequenza, e quello finale era appunto l'ultimo della sequenza. Il gioco era strutturato in modo che ci si potesse muovere soltanto lungo un unico segmento, per cui se si volevano vedere tutti i livelli bisognava dirigersi verso i singoli pianeti in un ordine predeterminato. Il mostro finale era un diavolo; se quello che hai affrontato era diverso è probabile che tu avessi la versione nastro, e che dopo aver superato il livello sia appunto rimasto bloccato (potrei sbagliarmi, ma dopo la sequenza finale il gioco finiva (LINK)). "
- Scritto da rainstorm
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su