Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Hawk Storm
Editore Players Software Musica Digital Sindicate
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Platform, Sparatutto
Anno 1991 Recensione -
Sviluppatore Reflective Designs Download -
Codice Duncan Scott Kershaw Extras -
Grafica Tynebase Computer Design Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
4 (1 voto )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
4
Lo schema di gioco (a zonzo per i livelli, cercare oggetti e avanzare) si ispira ad alcuni classici Thalamus, da Flimbo’s ad Hawkeye. Passabile graficamente, si segnalano infatti buone animazioni e definizioni degli sprite benché la varietà non sia il suo forte, ok le musiche. Il gameplay è invece uno scherzo di dubbio gusto.. Lo sventurato che (quando e se..) impersoneremo, non appena catapultato nel gioco sarà infatti bersaglio di collisioni e colpi da qualunque cosa appaia sullo schermo. Dovrà affrettarsi quindi a distribuire proiettili, bombe o dir si voglia per non ridursi la barra dell’energia e deflagrare. Ma venire costantemente presi di mira costringe a maratone frustranti oltre la soglia della possibilità.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (422) - 16-11-2019 [16:07]
Commodore 64
Pannello Utente
10 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
X-Force
"Uno sparacchino caratterizzato dal buon comparto tecnico e da una musica ''techno'' ben simulata e incalzante, la cui difficoltà è tarata decisamente verso l’alto. Il solito escamotage di imparare i pattern delle orde nemiche facilita a ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Le Collane Avventurose in Italia - Parte II: La Catalogazione
"Ciao a tutti, gli inserti della guida per giocare e scrivere avventure, apparsi sui primi sei numeri di Explorer, erano stati riuniti in un pdf nel 2004 sul sito del Progetto Lazzaro, da tempo offline. Mancava il quarto, che fu poi recuperato ..."
- Scritto da Gyrev
RetroCampus