!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito!
Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Beyond the Forbidden Forest
Copertina
Editore Cosmi Musica Paul Norman
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Miscellanea, Sparatutto
Anno 1985 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Paul Norman Extras -
Grafica - Link Esterni Lemon64, Gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.29 (7 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
Gioco davvero insolito questo Forbidden Forest, all'epoca fece urlare al miracolo e la stampa specializzata lo ricoprì di onori (Zzap! in primis). La musica è travolgente, ma la grafica è davvero troppo scarsa. L'ho finito per la curiosità di vedere il finale (che ovviamente delude, come tutte le produzioni dell'epoca), utilizzando vite infinite perchè altrimenti la frustrazione avrebbe preso il sopravvento. Musiche eccelse, ottima atmosfera, ma troppo difficile, monotono e con una grafica davvero bruttina.
Profilo di tyuan sul Forum - postato da tyuan (163) - 07-07-2009 [08:36]
8
Dopo l'originale era difficile ripetersi. In questo seguito c'è più sostanza rispetto al primo capitolo - per esempio è stata aggiunta tra le altre cose una nuova dimensione che consente all'arciere di muoversi in profondità - ma come ha ammesso lo stesso Norman in un'intervista, non sempre è possibile replicare la magia di un titolo riuscito semplicemente aggiungendo elementi di gioco. Per quanto interessanti o azzeccati possano essere, infatti, di per sè non sono sempre sinonimo di miglioramento. Beninteso, nonostante la premessa, Beyond resta comunque un ottima esperienza. Il punto debole di Paul Norman si conferma semmai la grafica. Dopotutto è noto come il suo campo artistico non sia quello dell'immagine, ma quello del suono, ed infatti come al solito si rivela abile creatore di musiche d'atmosfera. In una visione d'insieme, la grossolanità della grafica tuttavia passa in secondo piano: come nei vecchi film di terrore della Hammer la tensione non viene creata mostrando l'orrore nei minimi dettagli ma evocando un'atmosfera angosciante e ricreando un senso di oppressione e mistero.
Profilo di Roberto sul Forum - postato da Roberto (132) - 06-07-2009 [03:11]
Commodore 64
Pannello Utente
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Planet Golf
"Salve Sintax Error, rispondo alla tua domanda seppur l'hai rivolta a Raffox (Perdonami Raf). Planet Golf lo trovi negli store Psytronik Software e RGCD; Il primo lo vende in versione Tape e Floppy, mentre il secondo in versione Cartuccia. Non ti resta che googlare uno dei due store che ti ho nominato e il gioco è fatto (magari restando anche sorpreso dal resto dei giochi pubblicati). Peacez! "
- Scritto da Amy-Mor
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su