Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Lotus Esprit Turbo Challenge
Editore Gremlin Graphics Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Auto, Corse, Terza Persona
Anno 1990 Recensione -
Sviluppatore Magnetic Fields Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.17 (6 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Non un capolavoro assoluto come su Amiga (dove il gioco arrivò ad essere trilogia, perfezionando il non perfezionabile..), Lotus rimane tra i più interessanti giochi di gara contro avversari (non a tempo come Out Run) per l’8 bit Commodore. Ottima la tenuta di strada, ma le collisioni a volte sono incerte o inevitabili dato il ristretto spazio di manovra, quanto più si procede (mentre gli avversari attraversano bellamente gli ostacoli). L’impressione di velocità c’è, pur a costo di molti dettagli che impreziosivano la versione a 16 bit. La grafica è fluida e ben realizzati gli effetti. E’fondamentale fare una buona partenza per gestire il meglio la propria posizione: se non al vertice, si tende a fluttuare spesso, ogni urto eventuale comporta lo scalo di un paio di posti.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (428) - 26-02-2009 [09:04]
6
Molto veloce il movimento della pista, ma graficamente non ci sono paragoni con la fantasmagorica versione Amiga! Forse fare una versione a tutto scherma senza gioco in doppio sarebbe stato meglio.
Profilo di tyuan sul Forum - postato da tyuan (163) - 22-08-2007 [07:54]
Commodore 64
Pannello Utente
18 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Arkanoid
"Questa la ricordo un buona conversione, strano essermene dimenticato nella mia carellata di recensioni. Ci ho giocato parecchio e con soddisfazione."
leggi »
- marus
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Reuppo questo interessantissimo articolo tecnico perché sono in contatto con l'autore per caso ci è capitato di parlarne, e ho scoperto l'esistenza del progetto. È veramente impressionante: invito Max a valutarne l'eventuale ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus