!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito! Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Copertina di N.E.I.L. (Neil Android) ScreenshotN.E.I.L. (Neil Android)
ISTRUZIONI DI CARICAMENTO

Premere contemporaneamente i tasti SHIFT e RUN/STOP.

Nell'anno 2199, la nave spaziale 'Epic' incappata in una tempesta di plasma, 
era finita fuori rotta in un vortice spaziale, e da qui, in territori 
sconosciuti. A cause dei danni subiti durante la tempesta, la 'Epic' era stata 
costretta ad atterrare su un pianeta apparentemente deserto, per effettuare 
delle riparazioni. Finite le riparazione, la nave riprese la strada di casa 
verso Altontron, e fu allora che ci si accorse della presenza di ALF. Le 
analisi del centro medico diedero i seguenti risultati:

1) ALF era una creatura simile a un virus, con un periodo di incubazione di 12 
giorni. 2) dopo 12 giorni, si trasformava in pozze di politiglia con capacita 
di crescita e di movimento. 3) Dopo un breve periodo, diventava un mostro di 
poltiglia ambulante. 4) la trasformazione finale rsisultava in un grosso 
mostro che tirava poltiglia, in alcuni casi con il potere di diventare 
invisibile.

Diversi membri dell'equipaggio erano ststi ucciso al contatto con ALF. Il 
Capitano delle Epic dette, quindi, l'ordine di abbandonare l'equipaggio, prima 
di abbandonare la nave e l'equiipaggi si teleportÚ su un planetoide nei 
paraggi in attesa di soccorsi. L'ultimo membro dell'equipaggio, prima di 
abbandonare la nave, attivo il sistema di pulizia, i cui servo droidi si 
misero subito a dare la caccia e a distruggere gli ALF presenti a bordo. 
Nell'incontrare un ALF si autodistruggevano, lasciandosi dietro le loro 
cellule di energia.

Inoltre era stato attivato anche un messaggio di soccorso:

TSS EPIC AL COMANDE DELLA FEDERAZIONE DEI PIANETI UNITI NAVE INVASA DA ALF 
INVIARE N.E.I.L.

I DROIDI STANNO UCCIDENDO TUTTE LE FORME DI VI... AAAAARRRHHH!!

Tu fai parte di N.E.I.L. il mercenario mezzo uomo e mezzo robot che poteva 
andare la dove nessun uomo poteva. Arrivato sul posto dove era la TSS Epic, ti 
sei teleportato a bordo per ripulire la nave dagli ALF e permettere 
all'equipaggio di fare ritorno e continuare il viaggio. In basso a destra 
sullo schermo, ci sono tre icone. Dall'alto verso il basso queste sono:

CONTATORE OSSIGENO - Se arriva a 0, NEIL perde una vita. Se hai una cellula di 
energia e trasferisci l'enrrgia in questo contatore, l'icona prende a 
lampeggiare

CONTATORE MUZIONI - Se arriva a 0, rimani senza munizioni. Se hai due cellule 
di energia, premendo la barra fai aumentare il contatore.

BOMBA INTELLIGENTE - Questa richiede 3 cellule di energia. Premendo la barra 
per attivare, uccide tutti gli ALF nella stanza.

Questo Ť tutto. La missione Ť tutta tua, se accetti.

Buona fortuna.

TASTI

Joystick in porta 2
Fuoco Spara il Laser
Barra Inzia il Gioco
P Pausa
Run/stop Abbandona

***********************************************************************
Crediti di Conversione del Manuale
***********************************************************************
E-Text from Ready64 - http://ready64.it
Autore: Roberto - 6 Maggio 2004
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Phobia
"Rispondo al commento di Amy-Mor: ricordo di aver fatto (successivamente al mio commento precedente) lunghe ricerche sulla differenza tra versione disco e versione nastro, e alla fine la differenza effettivamente c'era (purtroppo non ricordo dove l'ho letto, e ora non ho tempo di cercare). Personalmente, ai tempi ho giocato ad una versione sicuramente "pirata", di cui ignoro la provenienza, essendomi stata fornita su un nastro già duplicato. In quella versione, se ci si dirigeva al Sole prima di aver liberato tutti i pianeti, si rimaneva semplicemente "bloccati" dopo aver superato il livello. I livelli, infatti, venivano caricati in sequenza, e quello finale era appunto l'ultimo della sequenza. Il gioco era strutturato in modo che ci si potesse muovere soltanto lungo un unico segmento, per cui se si volevano vedere tutti i livelli bisognava dirigersi verso i singoli pianeti in un ordine predeterminato. Il mostro finale era un diavolo; se quello che hai affrontato era diverso è probabile che tu avessi la versione nastro, e che dopo aver superato il livello sia appunto rimasto bloccato (potrei sbagliarmi, ma dopo la sequenza finale il gioco finiva (LINK)). "
- Scritto da rainstorm
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su