!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito! Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Manuale di Lethal
Copertina di Lethal ScreenshotLethal
PERCORSO MORTALE
Ti sei gettato in tempo dal tuo Star Hopper, precipitato mentre eri in
avvicinamento all'astroporto del pianeta Stank, e adesso devi proseguire a
piedi. Se questo ti sembra facile, ti sei sbagliato di grosso. Stank è un
pianeta molto instabile (dopotutto, ha preso il nome dalle esalazioni
vulcaniche, cioè Stank, il pianeta puzzolente!). Perciò, adesso devi
camminare sulle apposite piattaforme, collocate per tutti i malcapitati
come te.

I nativi, pero', non sono cosi premurosi, anzi, cercheranno di attaccarti 
con le loro frecce e di bloccarti la strada con le 'palle assassine'!
Tu puoi difenderti sparandogli addosso, ma solo se avrai raccolto le
munizioni dai blocchi contrassegnati con una X.
Stai attento perche, a causa di un difetto di fabbricazione, l'arma spara
solo quando salti, per cui dovrai essere di un tempismo perfetto. In più, ti
è permesso di portare solo lOcolpi alla volta.

Insomma, dovrai saltare le pozze di lava, ammazzare gli ostili nativi e
arrivare all'astroporto.
Dai, corri!

TASTI:
RUN/STOP    Pausa
0           Abbandona (solo quando sei in Pausa)
JOYSTICK in fessura 2 (solo joystick).
Istruzioni di Caricamento:
Premere contemporaneamente i tasti SHIFT e RUN'STOP

***********************************************************************
Crediti di Conversione del Manuale
***********************************************************************
E-Text from Ready64 - http://ready64.it
Digitato da Roberto - Pubblicato il 21 Mag 2011
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Phobia
"Troppe volte sulla bocca degli appassionati C64, parlando di shoot'em-up orizzontali, si sentono i soliti nomi Katakis e Armalyte, mentre titoli altrettanto meritevoli come questo PHOBIA, non sono giustamente ricordati. Basta guardare lo stesso numero di commenti presenti nei due titoli sopracitati e quanti ne possiede PHOBIA... Resta il fatto che ci si trova dinanzi uno dei più controversi e meglio riusciti esponenti del genere sparatutto, tecnicamente eccellente e giocabile fino all'osso. Difficile ma non ingiusto, riesce a catturare l'attenzione del videogiocatore attraverso un crescendo di situazione e potenza distruttiva che donano non poca soddisfazione. Tra confusione e leggende metropolitane delle diverse versioni floppy e tape, personalmente l'ho finito senza capire bene se si dovesse o no esplorare tutta la mappa, fatto sta che non facendolo, l'ultimo quadro, l'inferno, risulta diverso da come l'ho visto in un longplay su Youtube. Phobia va vissuto e snocciolato colpo su colpo, ennesima perla del nostro amato 8bit! - Peccato per il finale - "
- Scritto da Amy-Mor
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su