!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito!
Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Commenti rilasciati da pas
Iscritto dal 11-08-2013
Gioco PreferitoTurrican2
Commenti 2
Voti 3
Chuck Rock
03-12-2013 ore 06:45
Chuck Rock per C64 è uno di quei titoli per cui non c`era motivo di desiderare l´Amiga o il Sega: in pratica non esiste alcuna differenza tra le versioni 16bit equesta a 8. Si, è vero, la grafica è un po` più ¨scarsa¨, gli sprites non hanno proprio la stessa definizione, ma la sostanza è la medesima e l´esperienza di gioco non ne risente più di tanto. In generale il gioco risulta piacevole e divertente, gli ambienti in cui ci si muove sono vari e colorati e di nemici cattivi ed imprevedibili ce ne stanno molti. Il controllo del personaggio è semplice e i movimenti sono fluidi e veloci. Il livello di difficoltà man man che si va avanti nel gioco risulta ben calibrato. Insomma un bel gioco ma non proprio perfetto inquanto manca di uno di quei ¨requisiti fondamentali¨ che hanno caratterizzato i giochi memorabili su Commodore 64, cioè la presenza di un motivo musicale orecchiabile; in questo caso neanche gli effetti sonori sono degni di nota. Per quanto riguarda il resto tutto OK.
Midnight Resistance
03-12-2013 ore 06:40
Midnight Resistance era uno dei buoni motivi per aquistare un C64 e di vantarsi di averlo fatto: la conversione dal coin-up originale è riuscitissima e l´essenza del gioco c`è tutta. La grafica è fedele, gli sprites sono ben definiti, gli sfondi sono colorati, le musiche sono piacevoli, il tutto come la versione da sala. Questa per Commodore 64, insomma, è una delle migliori conversioni home in assoluto.Tutto questo per quanto riguarda le note positive perchè non proprio tutto è riuscito alla perfezione. Il game-play soffre un po` questo per via del fatto che la versione da sala si basava su due pulsanti più joystick il che rendeva il controllo più agevole e semplice. Il fatto che sul C64 ci si sia dovuto adattare all`unico pulsante disponibile ha reso il controllo del personaggio un po` più difficoltoso e alla fine ha finito col risentirne il livello di difficoltà che non risulta ben calibrato: già il terzo livello, per esempio, è quasi proibitivo. Altra nota relativamente negativa è il fatto che non sia possibile giocare in due. Per il resto il gioco è molto bello, la varietà e la casualità dei bonus ad ogni fine livello lo rende per certi versi vario ed imprevedibile scostandosi un po` da quella ¨ripetitivitਠe ¨monotonia¨ che caratterizzava molti giochi dell´epoca rendendo quindi ogni partita ¨diversa¨ dalle altre. Davvero un gran bel gioco anche oggi nonostante gli anni.
Commodore 64
Pannello Utente
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Municipality Mysterious, The (Il Municipio Misterioso)
"Didimo, complimenti per le insolite doti di archivista. Ho controllato un paio di locazioni ed i testi sono identici! TMM con le sue atmosfere kafkiane è stato pubblicato sulla rivista COM 64 nel Marzo 1986 mentre Videogiochi 28 è uscito nel Luglio del 1985. E' probabile allora che Benigni abbia tratto ispirazione per convertire il "libro game" in videogioco per poi inviarlo alla redazione di Elettronica 2000 per la pubblicazione. Per quanti non ne fossero a conoscenza, infatti, l'editore lanciò un appello per l'invio di software originale da pubblicare. I programmi reputati idonei sarebbero stati pagati 200 mila lire. Il risultato di iniziativa fu, oltre al Municipio, anche La Foresta di Blackwood e poco altro software di qualità inferiore. "
- Scritto da Roberto
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su